closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Ezio Mauro lascia, a La Repubblica arriva Calabresi

Ezio Mauro e Carlo De Benedetti alla festa di Repubblica genovese del giugno scorso

Ezio Mauro e Carlo De Benedetti alla festa di Repubblica genovese del giugno scorso

Lo ha anticipato stamattina ad alcuni dei suoi giornalisti, poi l’annuncio ufficiale in riunione di redazione. Ezio Mauro, dal maggio 1996 alla guida di «Repubblica», lascia la direzione del quotidiano. Una notizia arrivata a sorpresa, ieri stesso, anche per Eugenio Scalfari - proprio lui aveva passato quasi vent’anni fa il testimone a Mauro -, che si sarebbe per questo molto arrabbiato, tanto da arrivare a mettere in discussione la sua collaborazione con il giornale che ha fondato. Il direttore lascerà formalmente l’incarico il 14 gennaio, a 40 anni esatti dalla nascita del quotidiano, «per poi proseguire il suo prezioso lavoro...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.