closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

Exit poll: l’ultranazionalista Wilders in caduta

Olanda . A dispetto delle attese, il Partito della Libertà, populista, xenofobo e islamofobo alleato della francese Marine Le Pen, sarebbe «soltanto» al quarto posto con il 12,2%, perdendo un rappresentante a Strasburgo

Geert Wilders

Geert Wilders

Il 37% degli aventi diritto al voto si è recata alle urne, giovedì, per il rinnovo dei 26 seggi dell’Europarlamento che spettano all’Olanda: un’affluenza rimasta sostanzialmente invariata rispetto a quella di 5 anni fa. I risultati si sapranno soltanto domenica alle 23, alla chiusura delle operazioni elettorali in Italia. Nella tarda serata dell’altro ieri sono stati già diffusi gli exit poll, che segnalerebbero una sorpresa. A dispetto delle attese, il Partito della Libertà di Geert Wilders, populista, xenofobo e islamofobo alleato della francese Marine Le Pen, sarebbe «soltanto» al quarto posto con il 12,2%, perdendo un rappresentante a Strasburgo. In...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi