closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Lavoro

Ex Lucchini, gara alla pari

Siderurgia. Incontro al Mise per le Acciaierie. Il commissario Nardi chiede altri dieci giorni per decidere fra le proposte di Jindal e di Cevital: "Entrambe meritevoli". Il gruppo algerino è osteggiato da Federacciai ma ha un vero piano industriale. Maurizio Landini: "Noi sappiamo che le offerte sono diverse, per investimenti e occupazione".

Si manifesta per non chiudere lo stabilimento

Si manifesta per non chiudere lo stabilimento

Le ore sono diventate giorni. Almeno dieci, prima della decisione finale. Ma perlomeno le due proposte in campo per l'acquisto delle Acciaierie di Piombino sono state giudicate di pari dignità dal governo Renzi. Non era scontato, visto il fuoco di sbarramento di Federacciai contro l'investimento sulla carta più corposo. Quello fatto da Cevital. “Al ministero è stata fatta un'analisi del momento – ha riassunto alla fine un salomonico sindaco Giuliani - considerando la presenza di due offerte molto interessanti e valide, quella del gruppo indiano Jindal e quella del gruppo algerino Cevital”. L'incontro al ministero dello sviluppo economico era stato...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.