closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Lavoro

Ex Alcoa, per ora solo ritardi. A settembre i primi 50 assunti

Al Mise. Allarme dei sindacati per il rischio che scadano gli ammortizzatori sociali

I lavoratori Alcoa sotto il ministero

I lavoratori Alcoa sotto il ministero

Doveva essere il giorno del piano industriale per la nuova Alcoa. Invece si è trasformata in una riunione piena di preoccupazione per il l’erogazione degli ammortizzatori sociali ai lavoratori dello stabilimento di Portovesme. Nel corso del tavolo al Ministero dello sviluppo economico i rappresentanti sindacali hanno lanciato un appello a fare presto al governo. L’esecutivo ha annunciato un decreto per rifinanziare il capitolo degli ammortizzatori sociali di tutte le 16 aree di crisi complesse (che comprendono ad esempio anche gli stabilimenti ex-Lucchini di Piombino) ma secondo gli esponenti sindacali questo potrebbe portare ad un allungamento dei tempi di erogazione. Al...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi