closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

Europa in fibrillazione sui profughi: «Pronti a ogni scenario»

Si salva chi può. La commissaria Johansson: «L’instabilità porterà a un aumento della pressione migratoria». E chiede più impegno nei reinsediamenti

Almeno per il momento a Bruxelles si preferisce non fare cifre il cui unico effetto sarebbe quello di allarmare l’opinione pubblica, ma su una cosa la commissaria agli Affari interni Ylva Johansson non ha dubbi: «L’instabilità in Afghanistan - ha detto ieri parlando in videoconferenza ai ministri dell’Interno dei 27 - rischia di portare a un aumento della pressione migratoria. Ci stiamo quindi preparando per tutti gli scenari». La realtà è che forse mai come oggi l’Unione europea rischia di sbriciolarsi sotto la pressione di una nuova crisi di migranti. Neanche negli anni passati, quando i 28 (c’era ancora la...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.