closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias Domenica

Ettore Sottsass, una monografia tattile e colorata

«ETTORE SOTTSASS», PHAIDON-ELECTA. Il più dolce e più easy degli architetti italiani di radice modernista viene presentato entro una griglia grafica di Julia Hasting, che rende omaggio alle sue idee-guida già post-ideologiche

La monografia dedicata a Ettore Sottsass (Phaidon-Electa, pp. 470, euro 160) non esaurisce di certo lo scavo critico su uno dei nostri indiscussi maestri dell’architettura e del design, ma l’altissima qualità grafica con cui è stata composta sarà difficile da eguagliare. Julia Hasting, che l’ha disegnata, si è posta come sempre in ascolto del soggetto da raccontare, e nel caso di Sottass è riuscita con sensibilità a riprendere alcuni suoi temi restituendoci un libro che avrebbe potuto concepire lui stesso. Il retro di copertina del volume, di formato più lungo, rigira sul davanti come un coperchio che copre una scatola,...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.