closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Etruria, autodenunce e colpi bassi. E Visco: «Notizie false su Bankitalia»

Governo e banche. Delrio alla Stampa: «Mi sono occupato io della crisi con i ministri competenti. Boschi non era tra questi». Renzi: «De Bortoli ossessionato da me forse perché non è entrato nel cda della Rai»

Il governatore di Bankitalia Ignazio Visco

Il governatore di Bankitalia Ignazio Visco

Laconico, perentorio e visibilmente irritato il governatore di Bankitalia interviene sul caso Banca Etruria: «L’unica cosa che posso dire è che tutto quello che leggo sui giornali a proposito della Banca d’Italia o è falso o è privo di fondamento». Di più non specifica. Di certo allude alle critiche che sin dall’inizio della vicenda bersagliano la banca centrale accusandola di mancata vigilanza, ma anche alle voci su un intervento di Bankitalia per tentare di salvare Banca Etruria. Quelle voci erano in realtà partite soprattutto in difesa della sottosegretaria, per dimostrare che il tentativo di salvare Etruria c’era sì probabilmente stato,...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.