closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Cultura

Etgar Keret, la speranza nascosta nel saper raccontare

L'intervista. Parla lo scrittore israeliano che sarà domani a Milano per Bookcity. In «Un intoppo ai limiti della galassia» (Feltrinelli), l’ironia cela spesso l’idea di una seconda chance. «Una storia può essere un modo per affrontare problemi che non sei stato in grado di risolvere. O per fare la pace con qualcuno»

«La vendetta del pesce rosso», dalla mostra «Sandy Skoglund. Visioni Ibride» che si è svolta al Centro Italiano per la Fotografia di Torino

«La vendetta del pesce rosso», dalla mostra «Sandy Skoglund. Visioni Ibride» che si è svolta al Centro Italiano per la Fotografia di Torino

Un uomo che si fa sparare dal cannone del circo per rivedere, in volo, il figlio di cui ha perso le tracce da tempo. Un pesce rosso che la notte esce dall’acquario per guardare i suoi programmi preferiti in tv. Una coppia che finisce per dirsi la verità sulla fine del proprio rapporto mentre visita la sala dedicata alle piccole vittime della Shoah, allo Yad Vashem di Gerusalemme. In Un intoppo ai limiti della galassia (Feltrinelli, pp. 182, euro 16, traduzione di Alessandra Shomroni) Etgar Keret torna a costruire, con la tenerezza e il gusto dell’assurdo che gli sono propri,...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.