closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Eternit, prescrizione e pietra tombale

Amianto. La prima sezione penale della corte di Cassazione annulla senza rinvio la condanna di Schmidheiny. Annullati anche i risarcimenti per le vittime. Reati prescritti al termine del primo grado

I familiari delle vittime, nel processo Eternit

I familiari delle vittime, nel processo Eternit

La paura era rimasta lì, ferma, come un groppo in gola, per tutto il viaggio. Congelata da un'inossidabile speranza. «Vogliamo giustizia e siamo convinti che l'avremo, dopo 35 anni di lotte», sussurrava Romana Blasotti (cinque cari morti di mesotelioma), prima di entrare nei corridoi del Palazzaccio. Con lei, a Roma per l'udienza in Cassazione, sono arrivati tanti familiari delle vittime dell'amianto: da Casale Monferrato, la città martire (50 casi di mesotelioma l'anno), Cavagnolo, Bagnoli e Rubiera. Ma anche dall'estero: Brasile, Francia, Belgio, Svizzera, Inghilterra. D'altronde sul maxi-processo Eternit, detto «del secolo», sono stati puntati gli occhi di mezzo mondo. Perché...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.