closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Eternit, lo Stato riceve familiari e sindaci

Dopo la sentenza. Le associazioni: «Finalmente un sussulto». I presidenti di Camera e Senato promettono di accelerare sulle riforme

«Il sussulto che avevamo chiesto dopo la sentenza è finalmente arrivato. Ci auguriamo che non sia effimero, ma concreto». Bruno Pesce, coordinatore della vertenza amianto, sul treno di ritorno da Roma, fa un bilancio sul tour de force di incontri che ieri le associazioni dei familiari delle vittime dell'Eternit e i sindaci di Casale Monferrato, Bagnoli (Napoli) e Cavagnolo (Torino) hanno avuto con le massime cariche dello Stato, escluso il presidente Giorgio Napolitano, finora silente sulla questione. «Abbiamo raccolto comprensione e indignazione nei confronti di una sentenza considerata sbagliata dai presidenti Renzi, Grasso e Boldrini. Che si sono fatti carico...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.