closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Esternare sentimenti contrastanti

Abbecedario resistente. Una serie «alfabetica» e quotidiana immaginata per supplire con pensiero autonomo l’arroganza violenta di questi giorni bui. Incrementare la potenzialità di sognare, accudire l’attitudine a volare, irrorare l’indipendenza creativa alla sorgente

E.«Elementare, Watson»: pensare che cavarsela è sempre possibile, attitudine alla positività, al sorriso, anche ebete. Esternare sentimenti contrastanti, le indecisioni, i vagheggiamenti, i tremolìi dell’attrazione. Esternare esprimendosi con sincerità seppure nella fumosità del tempo che, per primo, trema infreddolito alle radici. Eliminare le scorie, espellerle senza ritegno né vergogna, destinarle al peggior ripostiglio, interiore o esteriore. Ricorrere alla semplicità degli elementi primari, trovare appagamento nella purezza dell’acqua di un torrente, nel vento sulle guance arrossite, nel contatto epidermico con la terra umida di un orto, alimentare un bisogno elementare, carezzare qualcosa di languido, lasciare correre il superfluo contro l’ineluttabile (Into...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi