closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Cultura

Essenzialismo, nemico della libertà d’origine

Mondi globali. «La menzogna dell’identità» di Kwame Anthony Appiah per Feltrinelli. L’analisi del filosofo muove dalla propria biografia: padre ganese, metodista, madre inglese, anglicana, vissuto a lungo a Kumasi, in Ghana, è ora docente alla New York University. Analizzare i concetti di nazione, razza, cultura, classe fa emergere la mobilità dell’esperienza individuale. Una terapia contro ogni fondamentalismo e i vari tipi di trappole riduzionistiche sempre in agguato.

Alcune «maschere» dell’artista del Benin Romuald Hazoumé

Alcune «maschere» dell’artista del Benin Romuald Hazoumé

Si invoca spesso, tra i vari smarrimenti, oblii, mancanze, di cui noi oggi porteremmo il lutto, una «crisi» dell’identità. Per le destre, la riconquista dell’identità, o la difesa dell’identità minacciata, è il caposaldo di ogni strategia, tanto che «identitario» è l’aggettivo più usato dalle destre di governo: ma anche a sinistra, l’analisi, o più spesso la lamentazione, è condotta nei termini di un’identità «forte», sempre data per perduta e sempre da ritrovare. Allo stesso tempo, negli stessi discorsi che denunciano la perdita dell’identità (al singolare), le identità (al plurale) vengono additate come il nemico da battere, la causa di una...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.