closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias

Esplorazioni subsahariane al Festival del cinema Africano Asia e America Latina

La kermesse. Alcuni esordi, e immagini di resistenza cinematografica oltre le guerre e i regimi

Dall’ampio e complesso programma del FESCAAAL, «Festival del cinema Africano Asia e America Latina» (20-28 marzo) diretto da Annamaria Gallone e Alessandra Speciale alla trentesima edizione, esplorazione che si concentra su paesi in gran parte ignorati dalla distribuzione, vogliamo mettere in evidenza alcune voci eccentriche, inaspettate, da paesi dove il cinema è stato cancellato. Hanno invece grandi possibilità di approdare sui nostri schermi il film d’apertura La nuit des rois di Philippe Lacôte (Costa d’Avorio), proveniente dalla mostra di Venezia (Orizzonti) e selezionato agli Oscar come miglior film straniero, magnifica sintesi di tradizione griot che può comunicare con qualsiasi pubblico...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi