closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Esecuzione sommaria di un palestinese a Hebron

Cisgiordania. Un filmato messo in rete dal centro per i diritti umani B'Tselem mostra un soldato israeliano che, a sangue freddo, spara alla testa di un palestinese, a terra moribondo, che poco prima aveva pugnalato e ferito in modo non grave un militare a Tel Rumeida, nella zona H2 di Hebron

Hebron. Il palestinese ucciso ieri a sangue freddo

Hebron. Il palestinese ucciso ieri a sangue freddo

Abed al Fattah al Sharif è a terra ferito, immobile, non costituisce alcun pericolo per i soldati israeliani che poco prima gli hanno sparato in risposta alla pugnalata che lui, o forse l'altro palestinese abbattuto dalle raffiche, Ramzi al Qasrawi, hanno dato a un militare di pattuglia a Tel Rumedia, nella zona H2 di Hebron. Il soldato ferito non è in condizioni gravi, è cosciente mentre i paramedici lo portano sull'ambulanza. Il palestinese è sempre a terra, nessuno si occupa di lui. I soldati presenti che gli passano accanto sono indifferenti verso quel corpo disteso sull'asfalto. Poi, all'improvviso uno di...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.