closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

Erdogan shock: “Uguaglianza donne-uomini è contro natura”

Recep Tayyip Erdogan

Recep Tayyip Erdogan

«Considerare uomo e donna sullo stesso piano è contro natura, i due generi sono diversi per indole e costituzione fisica: le donne devono fare le madri». Parola di Recep Tayyip Erdogan, il leader turco che già nei giorni scorsi aveva riempito le cronache dei giornali riscrivendo la storia della scoperta dell'America, merito dei musulmani. Stavolta, intervenendo al vertice internazionale «Donne e giustizia» organizzato a Istanbul dalla Women and Democracy Association, il «sultano» ha esortato le mamme turche ad avere «almeno tre figli» e condannato l’aborto come «un omicidio». Ma Erdogan non si è fermato qui. Ha sferrato un duro attacco...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.