closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Erdogan e Putin, il grande gelo

Russia/Turchia. Ankara: «Non giocate con il fuoco». Mosca: stop alla libera circolazione dei cittadini turchi in territorio russo

Erdogan chiama ma Putin non risponde. Ormai tra Russia e Turchia è gelo politico, diplomatico e militare. Mosca insiste che il bombardiere russo Su-24 non ha mai violato lo spazio aereo turco. Secondo Viktor Bondarev, capo di Stato maggiore dell’aeronautica russa, gli F-16 turchi erano pronti a colpire tempo prima del passaggio dei jet russi. Il militare ha anche rivelato che il Sukhoi russo si trovava a circa 5 chilometri dal confine turco che non sarebbe stato mai valicato dai militari russi. L’operazione di Mosca mirava a colpire jihadisti ceceni e ribelli turcomanni, sostenuti da Ankara in funzione anti-Assad, nella...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi