closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Epifani, l’ultimo saluto con Bella Ciao

Il lutto. Prima la messa, poi il ricordo laico della Cgil. Le parole di Landini e Speranza, la lettera degli operai Whirpool

Susanna Camusso e Sergio Cofferati alla cerimonia funebre di Guglielmo Epifani

Susanna Camusso e Sergio Cofferati alla cerimonia funebre di Guglielmo Epifani

Sarebbe piaciuta a Guglielmo Epifani la lettera aperta che le operaie e gli operai della Whirlpool di Napoli gli hanno idealmente inviato, nel giorno dell'ultimo saluto all'ex segretario generale della Cgil: «l 27 maggio i lavoratori della Whirlpool erano a Roma per l’ennesima manifestazione di sostegno alla vertenza – hanno scritto le tute blu - e anche per dare voce alle necessità dei lavoratori e del lavoro in generale, quali la necessità di prolungare il blocco dei licenziamenti». «Alla manifestazione hanno partecipato anche figure politiche- si legge ancor nella lettera- . Tra questi, nella sua ultima uscita, c’era Guglielmo Epifani....

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi