closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
ExtraTerrestre

Energia, una ventata di aria buona agevola la decarbonizzazione

Energie. Nel 2020 il vento ha fornito il 6,1% del fabbisogno energetico all’Italia, ma non basta. Per il Pniec entro 9 anni si deve triplicare la produzione di energia eolica

Con il vento l’Italia ha soddisfatto nel 2020 il 6,1% del suo bisogno energetico. Le circa 7000 turbine che ruotano per il 90,5% nelle regioni del Sud hanno prodotto 18,6 TWh di elettricità, grazie ad una potenza installata pari a 10,9 GW, circa la metà rispetto alla potenza degli impianti fotovoltaici presenti in Italia. Secondo l’attuale Piano nazionale italiano energia e clima (Pniec, stilato nel 2019) nel 2030 la produzione di eolico dovrebbe aumentare a 41,5 TWh all’anno. Tuttavia, per centrare gli obiettivi di decarbonizzazione fissati dal pacchetto legislativo europeo Fit 55, uno scenario di Anev (l’Associazione Nazionale di Energia...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.