closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Emilia Romagna, Bonaccini blocca un nuovo condono

Edilizia. Rivista la legge che avrebbe aperto a una sanatoria degli abusi edilizi degli anni ’70-’80

Stefano Bonaccini

Stefano Bonaccini

Un gran pasticcio. Senza dolo giurano i diretti interessati, ma comunque potenzialmente in grado di regolarizzare, tramite il meccanismo del condono e del silenzio assenso, le speculazioni edilizie degli anni 70 e 80. Sopratutto nella Riviera emiliano-romagnola, territorio già urbanizzato fino allo stremo, con file di hotel e casermoni condominiali a due passi dal mare; e non è mai stato un bel vedere o un toccasana per l'ambiente. Per mettere una pezza ad una questione esplosiva, che si stava trascinando da settimane tra le aule della Regione Emilia-Romagna e che ha salde radici nelle colate di cemento di decenni fa,...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.