closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
1 ULTIM'ORA:
Visioni

Emigrante alla rovescia dall’Italia alla Romania

Settimana della Critica. La vicenda di Ivo agronomo all’est: lo spaesamento di una generazione di trentenni italiani che diventano migranti

Avevamo lasciato l'orizzonte piatto della pianura ungherese nel film di Carlo Mazzacurati Il Toro ('94) il e ritroviamo un altro orizzonte apparentemente desolato, la campagna romena di Banat (Il viaggio) l'esordio italiano di Adriano Valerio che presenta quest'anno la Settimana della Critica. Non è casuale l'accostamento tra i due film, perché Mazzacurati raccontava i primi imprenditori cominciavano soprattutto dal nordest a esplorare le terre fuori dai confini fiutando gli affari, ed ora con il film di Valerio possiamo fare un bilancio dei cambiamenti che hanno trasformato l'economia del nostro paese. Non si tratta più di faccendieri senza scrupoli, ma di...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.