closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Elezioni locali, Maduro perde la roccaforte chavista

Un murales per Chavez a Sabaneta, nello stato di Barinas

Un murales per Chavez a Sabaneta, nello stato di Barinas

È una sconfitta che brucia quella subita dal governo Maduro nelle elezioni a governatore dello Stato di Barinas, culla e roccaforte politica di Hugo Chávez. Già nella tornata amministrativa di novembre era stato Freddy Superlano, il candidato della Mesa de la Unidad Democrática (Mud) che riunisce l'opposizione più radicale, ad avere la meglio sul fratello dell'ex presidente Chávez, Argenis, per quanto ci avesse pensato il Tribunale supremo di giustizia a negargli la vittoria, giustificando l'interruzione dello scrutinio con l'esistenza a suo carico di procedimenti penali. Una decisione che aveva provocato aspre polemiche, in quanto l'impresentabile Superlano - di cui si...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.