closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Elezioni legislative irachene al riconteggio

Iraq. Dopo le denunce di brogli ed irregolarità il parlamento ha emendato la legge elettorale, disposto il monitoraggio da parte di un gruppo di giudici e la sospensione della ‎Commissione elettorale.

Due militari iracheni poco dopo aver votato lo scorso 12 maggio

Due militari iracheni poco dopo aver votato lo scorso 12 maggio

Tutto sbagliato, tutto da rifare. Almeno così ritengono i parlamentari iracheni che ‎due giorni fa, approvando alcuni emendamenti alla legge elettorale, hanno congelato ‎per presunti brogli, le elezioni legislative in Iraq del 12 maggio. La decisione ‎dispone il riconteggio manuale di almeno il 5 per cento dei voti espressi in tutti i ‎seggi sotto lo stretto monitoraggio di un gruppo di giudici e la sospensione della ‎Commissione elettorale. Domenica si riuniranno i massimi giuristi iracheni per ‎scegliere i giudici che avranno il compito di verificare la nuova conta dei voti. Da ‎parte sua il governo in carica darà disposizione alle...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.