closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

Elezioni anticipate in Repubblica Ceca

CENTRODESTRA LIQUEFATTO NEGLI SCANDALI. Il presidente Zeman ottiene lo scioglimento della camera e si prepara al trionfo. Urne probabili a fine ottobre, sinistra in vantaggio

Nella serata di martedì 20 agosto la Camera dei Deputati ceca ha votato a stragrande maggioranza la fine anticipata della legislatura. Le elezioni per la camera si svolgeranno probabilmente a fine ottobre. Il voto conclude una partita che si è aperta a fine giugno con gli arresti eccellenti dei vertici dei servizi segreti militari e della capo di gabinetto del premier Necas Jana Naghyova. In seguito alla caduta del governo Necas, il vero protagonista della scena politica è dunque diventato il presidente Milos Zeman. Il presidente, forte del suo mandato diretto, ha nominato un governo a sua immagine e somiglianza,...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.