closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias Domenica

Edna O’Brien inscrive i cliché irlandesi in una cornice sia vendibile che virtuosa

Un ritratto di Edna O’Brien da giovane

Un ritratto di Edna O’Brien da giovane

Da un paio di anni Einaudi sta pubblicando alcuni fra i best seller di Edna O’Brien, compresi quelli del passato recente: va in questa direzione la scelta di far tradurre all’encomiabile Giovanna Granato uno dei romanzi dalla trama più irlandese, Un feroce dicembre (pp. 299, € 18,00). Uscito nel 1999 a completamento di una trilogia-affresco dell’Irlanda contemporanea (fanno parte del ciclo anche Lungo il fiume e Uno splendido isolamento), il libro il cui titolo originale è Wild Decembers si presenta come l’ardito esercizio di stile della maturità espressiva di O’Brien, che si produce in una splendida performance narrativa intrecciando personaggi,...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.