closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp

Edizione del 31.07.2020

Il senato dà il via libera al processo contro Matteo Salvini per il caso Open Arms. È accusato di sequestro di persone. Italia Viva vota con la maggioranza ma Matteo Renzi chiama in causa tutto il governo «Conte 1». Lo sfogo dell’ex ministro leghista: «Festeggiamo i vigliacchi»

Israel e tutti gli altri: il sistema criminale della truppa Levante

Mattia Motta

Tortura e spaccio, il modus operandi dei carabinieri di Piacenza secondo gli atti del Gip. Carte false, omissioni, razzismo, violenze, droga e ricatti: c'è tutto questo nel primo arresto "intercettato". Il colonnello Stefano Savo, non indagato, chiese delucidazioni sull’arresto. Poi si complimentò

Mattarella e il cardinale Zuppi chiedono verità sui mandanti

redazione interni

Le cerimonie alla vigilia del quarantesimo anniversario dell'attentato alla stazione che il 2 agosto del 1980 uccise 85 persone e ne ferì altre 200. Domenica nel capoluogo emiliano prevista anche una manifestazione della destra che nega la responsabilità dei militanti dei Nar già condannati

Molise, nel deserto del sisma Bertolaso ha il suo giardino

Mario Di Vito

A diciotto anni dal terremoto che lo ha distrutto, San Giuliano di Puglia rinasce tirato a lucido per volere dell’ex capo della Protezione civile. Ma tutto interno c’è ancora abbandono totale. Qui l’ex «uomo della provvidenza» berlusconiana ha sperimentato il modello che avrebbe poi applicato a L’Aquila, o ai due ospedali Covid di Milano e Civitanova Marche

Il governo rinvia di nuovo il voto, il Mas: «Sciopero»

Claudia Fanti

Con l'epidemia di Covid che cresce e un popolo stremato dalla repressione e da una gestione disastrosa della crisi sanitaria, il Tribunale supremo elettorale posticipa per la quarta volta le elezioni. Il partito di Morales annuncia lo sciopero generale dal 3 agosto 

Nuove proteste, La Familia corre in soccorso di Netanyahu

Michele Giorgio

Gli hooligans, tifosi del Beitar Gerusalemme ed estremisti di destra, sono stati protagonisti in questi giorni di aggressioni e pestaggi a danno di manifestanti anti-Netanyahu. Le contestazioni però non si arrestano, il premier in difficoltà

Cultura

Un’inquietudine che guarda all’oggi

Claudio Vercelli

«Auschwitz. Storia e memorie» di Frediano Sessi, per Marsilio. Da uno dei maggiori studiosi della Shoah, un testo che interroga lo stato della nostra consapevolezza. Le coordinate storiche, fattuali e socioculturali entro le quali fu ideato ed ebbe corso lo sterminio

I migranti non si possono fermare

Giuliana Sgrena

Occorre il coraggio di dire che i migranti non si possono fermare: non serve andare in Tunisi a con il «modello libico» in mano a chiedere aiuto a un governo che non c’è. Bisogna aprire i porti e per stroncare i trafficanti stabilire corridoi umanitari

Memoria e verità confortate del Capo dello Stato

Daria Bonfietti

Il Presidente della Repubblica ha ricordato a Bologna le vittime delle Stragi di Ustica e del 2 agosto, con una visita che dà particolare rilievo al 40esimo anniversario di quei terribili eventi

Il partito-persona, con la rendita istituzionale

Gianfranco Nappi

Nel modello politico della Campania si legge uno degli sbocchi della crisi strutturale delle forme della politica che ci aveva consegnato il secolo scorso: torsione personalistica

Rubriche

«Viale del mare Pietro Ingrao» a Sperlonga

Alberto Olivetti

Oltre ad averne difeso gli interessi naturalistici contro la speculazione edilizia nei settanta, Ingrao ha dedicato a Sperlonga anche componimenti poetici. Soggetto, natura e storia si volgono a un comune orizzonte

L'Ultima

Il machine learning lombrosiano

Fabrizia Candido

Screditate dalla scienza le teorie di Lombroso sono oggi riprese in Cina, Russia e Israele. App e software che in nome della sicurezza ripropongono visioni razziste della società