closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp

Edizione del 30.07.2015

In migliaia a Calais fuori dalla «tendopoli» per raggiungere la Gran Bretagna. Un sudanese muore schiacciato da un camion, decine di feriti e 200 arresti. Migrante egiziano fulminato in una stazione di Parigi. La fortezza Europa si preoccupa per le merci e mobilita le truppe. In Calabria 692 naufraghi, a Messina anche 14 bare

Europa

Nell’Eurotunnel esodo di morte

Marco Fanes

A Calais la «tendopoli» resiste, mentre i governi di Parigi e Londra mobilitano le forze dell’ordine. Sudanese perde la vita schiacciato da un camion, decine i feriti, 200 arresti

Editoriale

La nostra libertà comincia dai migranti

Alessandro Portelli

Le ferite d’Europa. Un po’ per volta l’Europa sta ritrovando le sue radici: confini inviolabili, egoismi e pregiudizi nazionali e razziali, l’eredità di un secolo e mezzo di colonialismo, le conseguenze di guerre dissennate a cavallo del terzo millennio, gli effetti del pensiero unico occidentale in forma di liberismo sfrenato

Politica

Niente arresti per Azzollini, arrivano le scuse

Andrea Fabozzi

Con un voto plebiscitario i senatori evitano la custodia cautelare al collega del Ncd. Il Pd prima lascia libertà di coscienza, poi si lamenta del voto segreto e infine chiede scusa. Decisivo il no di due terzi del gruppo dem. E non pochi, orgogliosamente, rivendicano

Ora Renzi ha la sua Ala

Andrea Colombo

Verdini battezza «Alleanza liberalpopolare per le autonomie. Il progetto dell’ex braccio destro di Berlusconi punta ad alleanze con il miglior offerente e prevede un ricongiungimento con gli alfaniani

Italia

Marino, Roma non merita un sottintendente di Renzi

Sandro Medici

Siamo di fronte a un catastrofico fallimento. Il sindaco Ignazio Marino era stato presentato come il campione della sinistra che non guarda in faccia a nessuno, è finito come sottintendente di un presidente del consiglio che demolisce l’intelaiatura democratica del paese

Lavoro

Landini: “Renzi non tocchi il diritto di sciopero”

Antonio Sciotto

Il segretario Fiom avverte il governo: no alla proposta Ichino, "è contro la Costituzione". Dopo l'estate una grande consultazione dei lavoratori per scrivere la piattaforma del contratto: diritti anche ad autonomi e partite Iva

Madia fa la passerella, ma non apre il tavolo

red. eco.

I lavoratori manifestano davanti a Palazzo Vidoni ma non vengono ricevuti: la ministra passa solo qualche minuto al presidio. Cgil, Cisl e Uil: "Vogliamo il contratto e una riforma concordata con i dipendenti"

Due raid israeliani in Siria, tra gli obiettivi Samir Kuntar

Michele Giorgio

Il libanese druso, in prigione in Israele per 29 anni per l'attacco a Nahariya del 1979, sarebbe rimasto ucciso nel primo attacco compiuto nei pressi di Hader. Non ci sono conferme alla notizia data dall'opposizione siriana e dai siti israeliani. Netanyahu ieri ha rilanciato la colonizzazione ebraica in Cisgiordania per compensare i coloni di Bet El.

Amnesty, un anno fa a Rafah fu una «carneficina»

Michele Giorgio

L'Ong che tutela i diritti umani in tutto il mondo accusa Israele di aver scatenato l'inferno per punire la città palestinese dopo la cattura di un militare da parte di Hamas. I morti furono 135, oltre 70 i bambini. Per Israele il rapporto di Amnesty è una "falsificazione della realtà"

È morto Mullah Omar guida dei turbanti neri

Giuliano Battiston

La conferma è arrivata da Abdul Hassib Seddiqi, portavoce dei servizi di sicurezza. Simbolo del jihad per gli studenti coranici. La corsa al suo rimpiazzo in atto da mesi

Cultura

L’oblio democratico

Alfonso Gianni

Nel suo ultimo libro «Il soggetto dell’economia», pubblicato da Ediesse, l’autrice Laura Pennacchi sventaglia le motivazioni per cui il neoliberismo, fallimentare già da tempo, ha resistito e troneggia in Europa come unica forma di governo possibile

Il destino fatale dell’occidente

Marco Pacioni

«Il tramonto di Faust. Oswald Spengler fra Goethe e Nietzsche» di Francesco Gagliardi, per Aguaplano. Secondo il pensatore tedesco, furono le figure di Mefistofele e Zarathustra a segnare l’agonia di una civiltà e della sua cultura

Il «chattillo» sfaccendato

Claudio Corvino

Il «Bestiario napoletano» di Antonella Cilento, pubblicato da Laterza, ha anche un anelito civile, è metafora della vita e della storia sociale

Visioni

Videogame versus razza umana

Marco Giusti

Tra sci fi e commedia Chris Columbus dirige Pixels con un gruppo di curiosi personaggi pronti a dar battaglia agli alieni che hanno trovato un modo originale per invaderci

A Venezia 72 sapori accesi e disturbanti

Silvana Silvestri

Presentato il programma, quattro italiani in gara: Bellocchio, Guadagnino, Messina e Gaudino. E poi Gitai, Sokurov e l’esordio di Laurie Anderson

La promessa di Nneka

Fabiana Sargentini

Una figura esile e tanta grinta da vendere. La cantante africana nella notte torrida in una magica onda caliente