closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp

Edizione del 30.05.2015

Insulti e accuse in stile berlusconiano da Renzi e tutto lo stato maggiore del Pd contro la presidente dell’Antimafia per aver reso pubbliche le notizie sui pochi candidati in lista con problemi giudiziari. In sua difesa solo la minoranza. Tra i nomi però c’è anche quello di De Luca. Già traballante per la legge Severino, querela Bindi che rompe il silenzio e, a sera, replica: «Abbiamo fatto il nostro dovere rispettando le regole stabilite da tutti i partiti»

Politica

E il Pd processa Rosy

Andrea Colombo

La presidente della commissione bicamerale dà l’elenco degli «impresentabili», e la maggioranza del suo partito si scaglia contro di lei. Anche Renzi: «Questa vicenda usata per regolare conti»

Politica

De Luca furioso: querelo Bindi

Adriana Pollice

Tra i 12 campani (più uno che è stato depennato), il candidato governatore Pd, segnalato per il processo sul Sea Park. Ha rinunciato alla prescrizione

Non confondiamo l’etica politica con il codice penale

Andrea Fabozzi

Il professore Giovanni Fiandaca esprime dubbi sull'iniziativa della commissione antimafia: «In questo momento la morale pubblica è incerta e al parlamento viene comodo affidarsi ai parametri delle procure»

Economia

L’impresentabile nel cuore dell’Expo

Antonio Sciotto

La presidente della rassegna, Diana Bracco, indagata per evasione fiscale: sequestrato 1 milione di euro. I pm: «Lavori in ville e yacht figurano come acquisti di macchinari per le sue aziende». La difesa: «Già definito il ravvedimento operoso con l'Agenzia delle Entrate, non c’è nulla di penale»

Expo lo licenzia perché dieci anni fa occupò una casa

Roberto Maggioni

La storia di Claudio: «Sono così pericoloso che quando avevano bisogno di tirare su i padiglioni perché erano in ritardo non hanno fatto storie sul mio passato e mi hanno fatto lavorare. Dal primo maggio però sono diventato un indesiderato. Se possibile farò causa per danni a Expo o al Viminale»

Italia

Senza casa occupano tenuta a Castel Gandolfo, appello al Papa: “Ci riceva”

Roberto Ciccarelli

Action annuncia di avere preso in affidamento e in gestione diretta la tenuta Vaselli di Castel Gandolfo, poco distante dalla residenza estiva del pontefice. All'Eur sgomberati i movimenti per il diritto all'abitare contro il piano casa Lupi: «A Roma bisogna uscire dalle logiche emergenziali, costose e a rischio corruzione»

Lavoro

Thyssen, pene ridotte. Esplode la rabbia dei parenti

Mauro Ravarino

La Corte d'Appello di Torino riduce ancora gli anni comminati a Espenhahn e agli altri dirigenti. Il rogo del 2007 aveva ucciso sette operai. Laura Rodinò, sorella di Rosario, morto a 26 anni: "Il rischio è che piano piano le pene non ci saranno più".

Fabius su Brexit: «Gioco rischioso»

Anna Maria Merlo

Mini-tour europeo del premier britannico. All'Eliseo, accoglienza fredda, Parigi e Berlino rispondono con una proposta di Europa a due velocità. Per il momento, le domande inglesi restano vaghe: Cameron in difficoltà, tra le pressioni Ue e quelle degli euroscettici in patria

Al via a Parigi il forum europeo «delle alternative»

Anna Maria Merlo

Il Pcf invita a discutere sulla possibilità di un'altra Europa, con tavole rotonde sabato e domenica a Parigi. Ma sul "no" di allora ha pesato l'appropriazione di quel rifiuto da parte del Fronte nazionale. La scena politica francese resta traumatizzata. La prudenza di Hollande

FRANCIA

Parigi, ecco la Cité dei rifugiati

Anna Maria Merlo

Due accampamenti della capitale in attesa dello sgombero. Il degrado sotto il metro aereo alla fermata La Chapelle e nella tendopoli ai Docks, alla Cité de la Mode et du Design, sotto un elegante e postmoderno Cocktail Bar. La miseria che nessuno vuol vedere. Il "fardello" della ripartizione dei rifugiati chiesto dalla Ue che il governo per ora ignora

Internazionale

Si sgonfia l’Intifada del pallone

Michele Giorgio

Il presidente della federcalcio palestinese, Jibril Rajoub, al momento decisivo rinuncia alla richiesta di sospensione di Israele della Fifa. Un comitato congiunto Israele-Anp studierà possibili soluzioni alle restrizioni alle quali sono soggetti i calciatori palestinesi. Delusione in Cisgiordania e Gaza dove si sperava nelle fermezza dei vertici politici palestinesi

E Romario mette sotto inchiesta la Cbf

Redazione

Nazionale nella bufera dopo le rivelazioni sulle convocazioni dei calciatori decise dagli sponsor. Il senato apre una commissione di inchiesta su tutti i contratti legati ai Mondiali 2014 e alla Confederations Cup 2013

La tenaglia turco-saudita strangola Damasco

Michele Giorgio

Oltre alle difficoltà crescenti sul campo di battaglia, il governo centrale deve fare i conti anche con le conseguenze economiche della perdita delle miniere di fosfati e dei pozzi di petrolio caduti nelle mani dell'Isis. Un giornale turco diffonde un video che prova le ingenti forniture da parte di Ankara di armi ai jihadisti che combattono contro Damasco

Memorie viventi della Resistenza

Alessandro Barile e Samir Hassan

Una florida pubblicazione di diari, ricordi, biografie e romanzi sull’esperienza partigiana. Mentre la storiografia continua a riproporre chiavi di letture consolidate su una vicenda spartiacque nella storia repubblicana. Un percorso di lettura

Visioni

Lo stilista anti divo

Michele Ciavarella

Non più alla ricerca di star, ora la moda si orienta verso un personaggio che mantiene le redini della creatività rimanendo dietro il paravento del valore del marchio

Shakespeare a Berlino

Gianni Manzella

All’Argentina di Roma «Der Park» di Botho Strauss per la regia di Peter Stein

L'Ultima

Mozgovoy, il fantasma di Lugansk

Simone Pieranni

Il comandante Mozgovoy, a capo di un battaglione che si definiva comunista è stato ucciso in un’imboscata. La sua storia e la sua morte segnano una svolta nelle regioni orientali dell’Ucraina, sempre più controllate politicamente da Mosca

Fassbinder forever

Natasha Ceci

Al Martin Gropius Bau di Berlino, fino al 23 agosto, una mostra ricorda il genio bavarese che a 37 anni ha lasciato 44 film e un´impronta profondissima sul nuovo cinema tedesco a cavallo tra gli anni Settanta e Ottanta

Fassbinder forever

Federico Cartelli

Bruno Zevi e un articolo pubblicato a metà anni novanta, riguardante un fatto accaduto nel 1953. Una polemica a distanza

Copriti con questo berretto

Raffaele Salinari

Misteri e segreti di un copricapo che sussume una sola forma molti aspetti della stessa sostanza. E unisce Salvator Dalì e i Puffi...

Mortal Kombat, battaglie estreme

Federico Ercole

Un intreccio complicato ma perfetto per le sequenze di lotta in una storia dal climax cinematografico. Una saga iniziata nel 1992 torna per Playstation 4

The Old Blood, assassini virtuali

Federico Ercole

Arriva il prequel di The New Order per Playstation 4, XBox One e Pc, che anche il pacifista più gandhiano può apprezzare

Cercando il «reale» attraverso la finzione

Giulio Vicinelli

Moretti, Garrone, Sorrentino, una comune sensibilità mimetica più che creativa, una messa in scena contenuta entro i limiti di una prossimità quasi metonimica con l'oggetto reale.

Una realtà irraggiungibile

Luca Illetterati

Il film di Moretti sembra giocarsi sulla problematica polarità che si apre fra la realtà e la sua rappresentazione. Lo spazio che il film prova ad attraversare è cioè quello che divide un cinema inteso come racconto della vita,