closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp

Edizione del 29.07.2018

La cannabis terapeutica è introvabile nelle farmacie o è costosa. La legge c’è ma non è applicata. Circa 20 mila malati abbandonati a se stessi. La denuncia delle associazioni dei pazienti. La ministra Grillo (M5s) promette «acquisti in Olanda». Ma la Lega annuncia crociate

L'inchiesta

Allarme Capitale, i neri di San Giovanni

Ruggero Scotti

Aggressioni alle sedi «antifasciste», ronde notturne. Escalation per le strade del VII Municipio di Roma, è sfida fra Forza nuova e Casapound. La denuncia di Pd e Anpi: «Comune strabico, le loro occupazioni non vengono toccate»

Italia

Partinico, ancora un’aggressione razzista

red. pol.

Ottavo caso in un mese e mezzo, stavolta un senegalese richiedente asilo è stato picchiato da sette italiani al grido di "sporco negro". Le opposizioni di sinistra: "La responsabilità è di Salvini"

Lavoro

«A Martina e a Di Maio dico: non voglio essere strumentalizzata»

Roberto Ciccarelli

Intervista a Valeria rappresentata come "vittima" del #decretodignità perché il suo contratto di 24 mesi non è stato rinnovato dall'Agenzia delle politiche attive del lavoro (Anpal) che coordina gli enti che cercano un lavoro per i disoccupati e dovrebbe essere il centro del sistema oggi chiamato "reddito di cittadinanza": «Non voglio finire in una disputa tra Martina e il Movimento 5 Stelle. La situazione è diversa da come è stata presentata: io e una collega non abbiamo un contratto perché l’azienda non stabilizza 800 lavoratori». «Vivo in un paradosso: sono madre, e precaria, lavoro per cercare il lavoro degli altri. Ma è difficile convincerli che avranno un futuro se sono la prima a non averlo»

Decreto dignità, Camusso (Cgil): chiamatelo «Decreto Di Maio»

Roberto Ciccarelli

I sindacati bocciano il provvedimento del governo. La stretta sui contratti è "poco coraggiosa", mentre l'estensione dei voucher in agricoltura e turismo è "una schifezza". Manca una vera svolta sul lavoro: "Dovevano cambiare il mondo ma di coraggio ne hanno ben poco"

AFRICA

Zimbabwe, prima volta al voto senza Mugabe. Ma c’è «il coccodrillo»

Marco Simoncelli

Evento storico per 5,6 milioni di votanti. Favorito il presidente ad interim, noto per l’astuzia e il passato accanto all’ex leader. I candidati devono superare il 50% per essere eletti al primo turno. L’eventuale ballottaggio l’8 settembre. Il 72% dei zimbabwani vive al di sotto della soglia di povertà e tra i giovani la disoccupazione dilaga

Perfino Putin ora è contro la sua riforma delle pensioni

Yurii Colombo

Proteste in 50 città, opposizioni sulle barricate. E il presidente fa mezza retromarcia. Il governo corre ai ripari e pensa a emendamenti: bonus trasporti e vacanze al mare a poco prezzo a chi non può più lasciare il lavoro. E uno sconto di tre anni per le donne

Road map tra Damasco e Rojava per l’autonomia

Chiara Cruciati

Dopo l'incontro di venerdì nella capitale, il Consiglio democratico siriano annuncia la formazione di comitati per discutere un futuro di decentralizzazione. Potenze esterne permettendo

Israele arresta lo street artist napoletano Jorit

Michele Giorgio

Il fermo è scattato quasi certamente per il grande murale che Jorit ha dedicato all'adolescente palestinese Ahed Tamimi che sarà scarcerata oggi dopo otto mesi di detenzione in Israele

Cultura

La rivoluzione è nel Dna antico

Riccardo De Sanctis

A partire dall’ultimo libro di David Reich, genetista e docente ad Harvard. Gli «umani moderni» convissero con i Neanderthal per sparire dall’Europa circa 39mila anni fa. Le popolazioni hanno migrato e si sono mescolate molto più di quanto gli studi archeologici, paleontologici e linguistici avessero fin qui immaginato. Una ricerca recente sta mutando la conoscenza della preistoria. Per esempio nella centralità dell’Africa.

Visioni

Il mondo ha ancora bisogno di una famiglia di supereroi

Luca Celada

Quattordici anni dopo, il regista americano riprende «Gli incredibili» per un secondo episodio. «Avevo tante idee e ne ho scartate parecchie. Nell’ambiente il detto è ’uccidi i tuoi cari’, per dire che devi avere il coraggio di sacrificare storie. Ecco, io ho fatto una carneficina»

Masochistici documenti di una realtà dolente

Silvia Albertazzi

Entrambe curate da Andrea Binelli per gli Oscar, due opere giovanili dello scrittore inglese: il romanzo «Una boccata d’aria», e il reportage «Senza un soldo a Parigi e a Londra»

Stabat Mater, trasformare il dolore in forme pulsanti

Alberto Fraccacreta

Il tema giovanneo della Madre dolorosa, esaltato da Jacopone e Pergolesi, è al centro di questa ricognizione a più voci a cura di Anna Dolfi, dalla letteratura alle arti figurative, edita a Firenze

Un paese aggrappato ai propri sogni

Paolo Simonetti

Romanzo on the road, «Shadowbahn» è un viaggio attraverso il cuore musicale degli Stati Uniti, ma anche una raffigurazione apocalittica del prossimo futuro: dal Saggiatore

La Pietra contro l’Urbe sconnessa

Maurizio Giufrè

Di cultura situazionista, offre da più di cinquant’anni «dispositivi urbani» in grado di smascherare, con "dolce" ironia, le incongruità del vivere civile

Kempowski, prima è già tardi

Luca Crescenzi

Grande epico della irriducibilità del reale a una compiutezza anche solo descrittiva, prima di morire il romanziere tedesco pubblicò «Tutto per nulla», ambientato nel 1945: da Sellerio

Gira il quadro, voglio vedere…

Davide Dall'Ombra

Una mostra indica il valore conoscitivo dei supporti lignei e dei telai, di firme, dediche, lettere e certificati nel retro delle opere d’arte, e anche la poesia visiva della loro intensa materialità

Julian Bell fa parlare il piede di Menzel

Marco M. Mscolo

Il pittore (e scrittore) inglese spiega, dall’interno del "mestiere", le implicazioni linguistiche e operative della divaricazione tra arte moderna e rappresentazione

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.