closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp

Edizione del 29.07.2016

Barack Obama mette da parte le divisioni del passato e incorona Hillary Clinton a Filadelfia invitando i democratici all’unità per battere la demagogia di Trump. Ma per il partito, tra sondaggi in calo e «vecchia» politica vincere non sarà facile

Politica

Nomine, una Rai pronta per l’autunno

Daniela Preziosi

Berlinguer convocata per oggi da Campo Dall'Orto. Sarebbero in arrivo i nuovi direttori dei Tg: resta Orfeo, entrano Colucci e Di Bella. Ieri il secondo round di dg e presidente in vigilanza. «Assumeremo mille precari entro un anno» Il M5S: Renzi e vertici litigano sui nomi per finta

In cella più stranieri, torna il sovraffollamento

Rachele Gonnelli

Con una depenalizzazione della cannabis, metà dei detenuti potrebbero uscire. Non migliorano molto le condizioni dietro le sbarre: celle «lisce» punitive, topi, telecamere h24, quasi nessun servizio di salute mentale

Lo stato di diritto in campagna elettorale

Anna Maria Merlo

Hollande vara la Guardia nazionale. La destra chiede più repressione, ma non tutti sono pronti a travolgere lo stato di diritto. Assassinio di padre Hamel: anche il secondo terrorista era schedato "S".

Internazionale

Hillary Clinton, «Yes we can»

Giulia D'Agnolo Vallan

Barack Obama consegna le sue conquiste e battaglie alla sua erede, la folla lo acclama ma fischia l’ex direttore della Cia Panetta: «basta con le guerre». Alcuni sanderistas restano fuori a protestare: la vera sfida del partito democratico da qui a novembre sarà sanare la divisione interna

Internazionale

Sanderisti, rivolta nel nome di Nina Turner

Marina Catucci

La senatrice dell’Ohio esclusa dal palco perché non appoggia Clinton. Nella notte di fine convention un gruppetto di dissidenti si arrampica sulle grate, la polizia interviene solo per contenere l’assalto, 10 fermi

Il cimitero dei “traditori” è la memoria del regime

Chiara Cruciati

Nessuna lapide né funerale: così il regime dell'Akp esalta l'uomo forte Erdogan e prosegue con la punizione collettiva. Annunciata la consegna di armi pesanti alla polizia, mentre il presidente prospetta di assumere il controllo dei servizi segreti

Colonie israeliane, il teorico fu Moshe Dayan

Michele Giorgio

Un documento del 1970 prova che a progettare i primi insediamenti colooniali fu il celebre ministro laburista. Israele ora mira al riconoscimento internazionale delle colonie mentre Usa ed Ue si limitano a dichiarazioni di condanna senza effetti concreti

Aleppo città aperta alla fuga

Chiara Cruciati

Mosca crea corridoi umanitari per i civili, Damasco l’amnistia per i "ribelli" che si arrendono. Al Nusra ufficializza l’addio ad al Qaeda per farsi leader di una coalizione jihadista. Al-Zahawiri conferma

Reportage

Road to Rio (video)

Ivan Grozny Compasso

Black Lives Matter e associazioni attive nelle favelas di Rio de Janeiro insieme per una battaglia che percorre tutte le Americhe, contro l'uccisione sistematica di neri e poveri. Dalla "cidade maravilhosa" a Orlando, da San Paolo a Los Angeles, i dati sono talmente impressionanti che non si può più parlare di casi isolati o incidenti.

Cultura

Il mondo salvato dagli idioti

Teresa Numerico

«Psicopolitica» del filosofo tedesco di origine coreana Byung-Chul Han per Nottetempo. La seduzione invece che autoritarismo e oppressione. Una critica delle forme di governo e manipolazione dentro e fuori Internet

La controcopertina della scelta milanese

Benedetto Vecchi

Dieci case editrici escono dall’Aie dopo lo spostamento. Add editore, edizioni E/O, Iperborea, LiberAria Editrice, Lindau, Minimun fax, Nottetempo, Nutrimenti, Sur, 66thand2nd mettono sotto accusa il presidente degli editori italiani

Visioni

Ultraman e i suoi derivati

Matteo Boscarol

Celebrato in Giappone il debutto della serie del supereroe che risale al luglio del 1956. Personaggio ispirato ai Thunderbirds americani e in parte al desiderio del pubblico di vedere trasposto sul piccolo schermo l'universo fantascientifico

Destino da vittima a Gotham City

Giovanna Branca

Il film animato tratto dalla graphic novel «Batman: The Killing Joke» di Alan Moore fa incassi da record negli Stati Uniti ma viene accusato di misoginia

Sting incanta l’Auditorium, ma il passato non ritorna

Roberto Peciola

Prima data estiva per il «Back to Bass Tour» dell’ex leader dei Police, uno show basato sui suoi successi solisti e alcune hit della band. La sorpresa in un medley dedicato a Peter Gabriel e ai Genesis

Venezia 73, riflessi di realtà sulla Laguna

Silvana Silvestri

Presentato il programma della 73esima Mostra del Cinema, in concorso Wenders, Larrain, Konchalowsky, Kusturica, Malick. L'Italia presente con i film di Johnson, PIccioni, D'Anolfi e Parenti. Omaggi a Cimino e Kiarostami, fuori concorso la fiction di Sorrentino e l'opera di Jee Won

Basta poco

a cura del comitato del no al referendum costituzionale

rubrica a cura del comitato del no al referendum costituzionale