closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp

Edizione del 29.04.2014

Mano dura dei militari golpisti egiziani: il giudice dispone la pena di morte per 683 sostenitori della Fratellanza musulmana. Le condanne si aggiungono alle precedenti 528 (37 confermate, le altre commutate in ergastolo) nel processo che vede imputati 1.200 affiliati al movimento. La sentenza definitiva è attesa per il 21 giugno. Fuorilegge il «movimento 6 aprile», protagonista delle rivolte di piazza Tahrir nel 2011

RIFORME

Costituzione di palazzo Chigi

Andrea Fabozzi

Renzi fa anche il relatore della legge che riscriverà un terzo della Carta. Convoca a palazzo Chigi la presidente della prima commissione e il capogruppo del Pd. E propone una, brutta, mediazione sul senato

BERLUSCONI

In campagna contro il Colle

Andrea Colombo

Berlusconi: «Sentenza ridicola. Napolitano aveva il dovere di darmi la grazia». Per guadagnare voti l’ex premier decide di puntare contro capo dello Stato, la Germania e i giudici

Editoriale

I pugni in tasca di Renzi e Grillo

Guido Viale

Il Pd ha perso da tempo la strada per l'Europa. I 5 Stelle non ne hanno nessuna. La verità è che le elezioni europee sono una cosa seria e non un circo per misurare la propria (fasulla) forza muscolare. E che gli unici in Italia che si presentano con un programma di respiro europeo, per cambiare veramente le cose, sono i candidati della lista L’altra Europa con Tsipras

DROGHE

La fiducia: riduzione del danno

Eleonora Martini

Il governo blinda il testo di conversione del decreto Lorenzin per fermare i proibizionisti. Il Pd: «Necessaria per i tempi strettissimi». Ma il Ncd promette battaglia in Senato

Milano antifascista alle 19 in piazza Oberdan

Redazione

A pochi giorni dalla festa per la Liberazione, i fascisti sfilano in piazzale Susa (autorizzati dalla questura) per commemorare i loro "caduti". La sinistra milanese, dall'Anpi ai centri sociali, dai sindacati ai partiti, scende in piazza contro l'ennesimo insulto alla città.

«Mare nostrum non si ferma»

Carlo Lania

Il governo conferma la missione, anche se Alfano sottolinea: «Non sarà per sempre». Richiesta la collaborazione dell’Onu per esaminare le richieste di asilo nei Paesi di transito. E alla Ue per accoglierli una volta in Europa

Lavoro

La Cgil: ricorso contro il “Poletti”

Antonio Sciotto

La segretaria Sorrentino: rischio rinnovi infiniti. Il sindacato sta valutando di ricorrere alla giustizia Ue e italiana. Berlusconi: «Altro che Jobs Act, così è un Cgil Act». E spunta la «mediazione» Ichino: ma senza articolo 18

FRANCIA

Alstom: rischio di vendita spezzatino

Anna Maria Merlo

Il governo blocca la vendita del settore energia (73% del gruppo), "fiore all'occhiello" della tecnologia francese, all'americana GE. E rimette nel gioco la tedesca Siemens, sognando un "Airbus dell'energia" (ma senza nessuna preparazione). I sindacati "furiosi", non sono stati consultati

Ucraina, sanzioni americane. Mosca: «Disgustose»

Simone Pieranni

Washington colpisce 7 persone e 17 aziende russe. Oggi tocca all’Ue sanzionare altre 15 personalità. Nell’Ucraina dell’est si combatte e a Lugansk nasce un’altra Repubblica popolare

Assad si ricandida, l’opposizione grida alla farsa

Michele Giorgio

Il presidente sicuro di ottenere il 3 giugno un nuovo mandato, grazie anche alla legge elettorale che lo favorisce. Sono sei gli sfidanti, tra i quali una donna. Il paese intanto sprofonda nella guerra civile

Cultura

La vita dissipata

Sonia Gentili

Marguerite Duras avrebbe compiuto cent'anni il 4 aprile scorso. Le nuove pubblicazioni che la celebrano e un percorso dentro la sua scrittura di solitudine

La libertà delle mistiche

Alessandra Pigliaru

Nella nuova edizione del libro di Luisa Muraro «Le amiche di Dio» spicca la figura di Margherita Porete, religiosa, teologa e scrittrice vissuta sotto Filippo Il Bello e poi condannata al rogo per eresia

I sommersi della Rete

Benedetto Vecchi

Il web provocherà un’apocalisse sociale e culturale. Un sentiero di lettura a partire dal pamphlet di Jaron Lanier e dal saggio del docente del Mit Ethan Zuckerman

Cultura

La «class action» che paga

B. V.

Un accordo tra Google, Apple, Intel, Pixar, Intuit, Adobe, Intel per contenere i salari Nella Silicon Valley. Denunciato dai dipendenti con una "class action" ha portato a un patteggiamento dove le società dovranno versare 3 miliardi di dollari da dividere tra i lavoratori

La nota lieta arriva da Levante

Stefano Crippa

Con «Manuale distruzione» fa il suo esordio la cantautrice siciliana emigrata a Torino: «Mi piace raccontare il tormento. E a volte provo a farlo con ironia»

Commenti

L’etica della vergogna nel midollo del Veneto

Luca Illetterati

Qui il passato è vissuto come fosse presente, il presente come fosse passato, e il futuro fa paura. Non è un caso che alcuni degli scrittori veneti di oggi abbiano eletto Thomas Bernhard a proprio modello

Radicale/radicali

Alberto Leiss

È giusto non abituarsi all’uso che Pannella fa del proprio corpo. È una provocazione che ci investe alla radice in quanto uomini e donne