closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp

Edizione del 28.09.2019

«Siamo un milione»: l’onda verde invade l’Italia da nord a sud in difesa del clima: in 200 mila a Roma, altrettanti a Milano. La protesta globale dei giovani del Fridays for future si estende in tutto il mondo. E ora chiede impegni concreti alla politica

Editoriale

È nato un nuovo Sessantotto

Norma Rangeri

Questo movimento, con la sua carica di utopia rigenerante, mette al centro della scena niente di meno che il cambiamento di un modello di sviluppo non più sopportabile per i catastrofici risultati, naturali e sociali

GOVERNO

Giustizia, alleati divisi su prescrizione e Csm

Andrea Fabozzi

Primo vertice della nuova maggioranza con Conte. Il ministro grillino Bonafede e il vice segretario Pd Orlando trovano un'intesa solo su tempi: le riforme del processo penale e di quello civile in due disegni di legge delega da approvare entro dicembre. Ma per i dem il sorteggio per i togati «non esiste» e la norma dello "Spazzacorrotti" che rischia di allungare i tempi della giustizia va ripensata se non ci saranno da subito provvedimenti effettivi per velocizzare i giudizi

Due «ineleggibili», primi guai per von der Leyen

Anna Maria Merlo

La rumena Rovana Plumb (S&D), prevista ai Trasporti, e l’ungherese Laszlo Trocsanyi (Ppe), destinato all’Allargamento, hanno problemi di conflitto d’interessi. Protesta Budapest: «Decisione politica». Richiesta di chiarimenti su altri candidati: Gentiloni ha dovuto promettere di disfarsi del suo pacchetto azionario

Indipendentismo, pugno duro in Catalogna

Luca Tancredi Barone

Confermata l’accusa di terrorismo per i 7 arrestati. Il governo socialista ha intenzione di impugnare una serie di risoluzioni simboliche approvate dal Parlament che chiedono di allontanare la Guardia civil

Internazionale

Protesta ovunque: «Donne libere in Palestina libera»

Chiara Cruciati

Il movimento femminista e anti-colonialista indipendente Tal'at lancia la protesta, rispondono in migliaia in Cisgiordania, Gaza, Gerusalemme, dentro Israele e nella diaspora. La loro voce: «Non ci potrà essere liberazione nazionale se le donne rimangono prigioniere»

Trump regala un ospedale a Gaza, scontro Hamas-Anp

Michele Giorgio

Per gli islamisti si tratta di un risultato delle proteste contro il blocco israeliano (ieri ucciso un giovane di 20 anni). L'Anp replica che l'ospedale è stato deciso aggirando il ministero della sanità palestinese per separare Gaza dalla Cisgiordania come vogliono Usa e Israele

AFGHANISTAN

Afghanistan al voto

Giuliano Battiston, Emanuele Giordana

Contestate, rimandate, boicottate, le elezioni presidenziali sono diventate cruciali per la stabilità del governo, il futuro del processo di pace e la residua legittimità delle istituzioni

Cultura

Il ticchettio fatale della ripetizione

Gabriele Guerra

Donzelli ha dato alle stampe una edizione comparata delle cinque versioni del saggio «L’opera d’arte nell’epoca della sua riproducibilità tecnica», per la cura di Fabrizio Desideri e Marina Montanelli

Un viaggio in forma d’opera teatrale

Adriana Pollice

Il nuovo allestimento dell’Appartamento reale del Museo di Capodimonte per la rassegna «Napoli Napoli. Di lava, porcellana e musica», a cura di Sylvain Bellenger

Iniziamo da qui, riuniamo chi dice sì al governo

Erasmo Palazzotto*

La frammentazione è il principale ostacolo che abbiamo davanti a noi. Bisogna lanciare un processo costituente nuovo, aperto a chiunque abbia la voglia e il coraggio di mettersi in discussione. Facciamolo chiamando a discutere con noi anche chi nel Pd o nei 5Stelle può contribuire attraverso il confronto a definire i temi di una nuova agenda politica

Rubriche

Greta Thunberg e lo spirito della democrazia

Sarantis Thanopulos, Ferdinando Menga

«La contestazione da parte dei giovanissimi della sordità incallita del mondo adulto misura l’incuria che sta devastando la democrazia. Quando i cittadini calpestano il futuro dei figli, vivendo in un tempo fermo che cancella il giudizio, senza passato e col presente che scorre sotto i loro piedi, non si capisce quali decisioni debbano prendere e qual è l’interesse comune che li unisce»

Clima: c’è verde e verde

Marco Bersani

Oltre trenta tra banche centrali e autorità di regolamentazione hanno unito le proprie forze nel nuovo «Network for Greening and Financial System», che può contare su asset gestiti pari a 100mila miliardi di dollari, pronte a rilanciare investimenti finanziari sul “verde” per compensare i drastici cali di settori come il petrolifero o l’assicurativo, hanno iniziato ad accusare. Non si tratta naturalmente di salvare il pianeta, ma di salvare il capitalismo facendo finta di salvare il pianeta

Ultimo giorno di scuola a Beirut

Rita Di Santo

Il regista libanese Qualid Mouaness nel suo esordio "1982" che racconta il suo ultimo giorno di scuola elementare il 6 giugno,1982 data dell'inizio della guerra in Libano

L’inquietante mosaico

Thomas Martinelli

Intervista a Gianluigi Toccafondo, a cui il festival dedica l'omaggio con una personale e la mostra "A partire dalla coda"

Conflitti di famiglia

Maria Grosso

Benedetta Valabrega parla di "Noi" il suo saggio al Centro Sperimentale di Palermo e suo film d'esordio presentato al festival

Imbavagliati, non domati

Enrico Caria

Quinta edizione del festival internazionale del giornalismo civile al Pan di Napoli (20-24 settembre): dai regimi totalitari alle democrazie

FUSO, nuovi orizzonti da Lisbona

Sandra Lischi

Un programma tra sostenibilità e innovazione con un ampio spazio al tema dell'ecologia della mente per la kermesse internazionale di videoarte

Gli atelier irrequieti

Rossella Faraglia

«Memoria futura»: dal 4 al 6 ottobre a Verona il festival diffuso sull'arte irregolare

Jazz 1959, l’era del capolavoro

Guido Michelone

Nei 12 mesi in cui Miles Davis incide «Kind of Blue» è racchiuso tutto il mondo della musica afroamericana, passata, presente e futura

La cavalleria del rock

Guido Mariani

Come l’elicottero, simbolo della guerra in Vietnam, si trasformò a Woodstock in uno strumento di pace