closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp

Edizione del 28.09.2015

Pie­tro Ingrao è morto oggi a Roma. Aveva com­piuto 100 anni il 30 marzo scorso. In quell’occasione il mani­fe­sto ha pub­bli­cato uno spe­ciale di 16 pagine, ora dispo­ni­bile sul sito per ricor­dare l’ex diri­gente comu­ni­sta, scrit­tore, poeta, gior­na­li­sta e uomo di cinema

LA STORIA DI PIETRO

La Storia di Pietro

Luciana Castellina

Il cinema, la letteratura, le istituzioni, la democrazia. Quando una nuova generazione di giovani comunisti porta nel Pci l’assillo di un confronto con le trasformazioni del capitalismo italiano

I suoi operai costituenti

Maurizio Landini

Il dubbio come metodo, la ricerca costante sui processi di fondo, l’attenzione vera alle difficili lotte dei metalmeccanici fanno di Ingrao un punto di riferimento politico, etico e morale anche per il sindacato. Per la Fiom è uno stimolo formidabile ad andare avanti. Buon compleanno, Pietro

WORLD RUGBY CUP

Il Galles conquista la Fortezza

Peter Freeman

Battuta l'Inghilterra 28-25 - che ora rischia una clamorosa eliminazione - nel tempio di Twickenham. Vittoria dell'Italia nel pomeriggio di sabato con uno stentato 23-18 contro il Canada