closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp

Edizione del 28.06.2018

Malta consente l’approdo della Lifeline e la sequestra. I 234 migranti saranno smistati in 8 stati. Porte chiuse da Francia e Spagna. Germania divisa. Conte insiste sulla riforma di Dublino ma il vertice Ue sui ricollocamenti è fallito in partenza. Salvini dà altre 12 motovedette alla Libia

Editoriale

Coalizione unitaria a sinistra, il tempo stringe

Michele Prospero

È raro trovare nella storia dei partiti capi come Renzi che, in pochi anni, abbiano distrutto la propria organizzazione spezzando il legame con il mondo del lavoro. Ma senza il sindacato la sinistra oggi non ha la forza per rialzarsi

Economia

«Reddito di cittadinanza», Di Maio apre la cabina di regia a Palazzo Chigi

Roberto Ciccarelli

Il vicepremier pentastellato vuole stringere i tempi per il suo cavallo di battaglia e apre, con l'accordo del premier Conte, un "tavolo" con i ministeri interessati. Il reddito va fatto subito, partendo dal finanziamento dei centri dell'impiego. L'idea di sostenerlo con i fondi Ue. Conte ne parlerà oggi al vertice europeo. Ma Tria resiste: «Parliamo di provvedimenti di un programma di legislatura».

Lavoro

«Decreto dignità», Confindustria attacca sui contratti a termine: “Non toccate il Jobs Act”

Roberto Ciccarelli

Rinvio «a lunedì o martedì» del «decreto dignità» che contiene, tra l’altro, una modesta stretta sui contratti a termine. Il governo gialloverde subisce il primo attacco dagli industriali e dai commercianti. A Confindustria, Confcommercio e Confesercenti non sono bastati il rinvio dell’applicazione della «causale» al primo rinnovo del contratto dopo 12 mesi e la riduzione delle proroghe da 5 a 4, nei 36 mesi: «metterebbero a rischio l’occupazione». Quella iper-precaria e trainata dai contratti a termine. Per il vice-premier e ministro del lavoro e dello sviluppo Luigi Di Maio è il primo banco di prova per la sua vocazione «ecumenica»: stare sia con gli imprenditori che con i precari

Commenti

Riders, la posta in gioco al tavolo con Di Maio

Alessandro Brunetti

L'avvocato della "Riders Union Roma" ripercorre la breve, e tumultuosa, storia di un decreto atteso ma ora congelato dal ministro del lavoro: annettere o sottrarre l’attività dei riders al contratto collettivo nazionale e dall’alveo della subordinazione è la vera posta in gioco. Il prossimo incontro tra lavoratori e piattaforme digitali è previsto lunedì 2 luglio al ministero del lavoro a Roma

I 233 migranti della Lifeline divisi tra otto Stati Ue

Adriana Pollice

Nave sequestrata, mentre Malta e Italia «si litigano» lo sbarco: Roma rivendica «grande vittoria», La Valletta: no, è merito nostro. Spagna e Germania si sfilano dalla «distribuzione». La nave sarà sequestrata: l’ong tedesca accusata di non aver voluto consegnare a Tripoli i naufraghi

Gitani contro Salvini

Luca Tancredi Barone

Centinaia di persone in piazza da Madrid a Barcellona contro le dichiarazioni del ministro degli Interni italiano sul censimento della popolazione rom

Nei video egiziani Giulio non c’è

Chiara Cruciati

La Procura rende noti i risultati della visione delle immagini delle telecamere della metro della capitale messe a disposizione dal Cairo: nessun elemento probatorio, solo buchi temporali enormi. Ma dice: avanti con le indagini

Storie di amori sospesi tra sentimenti precari

Cristina Piccino

«Voglio dormire con te» di Mattia Colombo, variazioni sulla coppia nel tempo presente. Stasera, giovedì 28 giugno, a Milano, per Filmmaker Club, in collaborazione con Mix nell'ambito della Pride Week

L'Ultima

Rita Express

Luciana Castellina

Un carretto di ricordi siciliani scorrono dall’incontro con la donna che ha interpretato la sinistra e che ora rilancia il Centro Borsellino

A Mondeggi un raduno senza padroni

Alessia Manzi

Nella fattoria fiorentina in autogestione si incontrano i beni comuni recuperati. Dall’Asilo Filangieri di Napoli alla Cavallerizza di Torino