closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp

Edizione del 28.04.2015

Renzi scrive ai circoli dem minacciando la caduta del governo e anche del partito: «Se non passa l’Italicum, non passa il Pd». Ieri, in un’aula di Montecitorio deserta, l’inizio (e la fine) della discussione generale. Oggi il primo voto segreto sulle pregiudiziali di costituzionalità, ma senza fiducia

Politica

Tutto per l’Italicum

Andrea Fabozzi

Voto segreto ma senza fiducia per le pregiudiziali di costituzionalità. Renzi fa il conto dei «convinti» e degli amici in Forza Italia. Alla prima sfida la camera si svuota. Non bastava la minaccia della crisi di governo, adesso il segretario del Pd mette in ballo «la dignità del partito». E attacca ancora la minoranza

Politica

Fuga dalla nave azzurra

Andrea Colombo

Il partito verso la deflagrazione, tra Italicum e regionali. E il richiamo di Renzi. I verdiniani assicurano il loro sì alle pregiudiziali, ma lo stesso Verdini è pronto all'addio

Stefania Ghedini, insegnante: «Noi squadristi? Giannini capovolge la realtà: vuole far tacere il dissenso»

Roberto Ciccarelli

Insieme a un centinaio di docenti, genitori e studenti ha contestato la ministra dell'Istruzione alla festa dell'Unità a Bologna: «Giannini evoca il ventennio, mentre noi difendiamo la scuola della Costituzione con la legge popolare della Lip. Se il Ddl passerà le conseguenze le pagheremo nel lungo termine, probabilmente ci vorranno anni per riuscire a rimediare allo sfacelo. Sarà una nuova resistenza»

Lavoro

L’Auchan licenzia, la Whirlpool discute

Antonio Sciotto

Ben 1500 per il gruppo di supermercati. Mentre l’azienda del bianco è disposta a confrontarsi sui suoi 1350. Sciopero il 9 maggio nella catena di distribuzione. Indesit, la Fiom apprezza la mediazione di Guidi

Spending review, detrazioni fiscali nel mirino

Roberto Romano

Gutgeld & Perotti, per conto del governo, per ora non indicano una ricetta unica: ma nel mirino potrebbero finire le agevolazioni fiscali per le famiglie, le detrazioni per la sanità e i restauri edilizi

Golan ad alta tensione

Michele Giorgio

Tel Aviv nega di aver compiuto un nuovo attacco in Siria ma conferma uccisione quattro uomini armati lungo le linee di armistio sulle Alture che occupa dal 1967. Al Jaazera: druso arrestato per aver documentato rapporti tra Israele e i qaedisti di al Nusra

Il sistematico cambio della casacca

Vincenzo Vita

«Il trasformista» di Giuseppe Civati. Una figura ormai centrale nel sistema politico in nome delle riforme. Un pamphlet che unisce passione civile a ironia e sarcasmo

La mistica in veste di orazione

Marco Pacioni

« Corpus Dionysiacum» di Dionigi Areopagita per la casa editrice Vita felice. Una nuova edizione di un testo ritenuto di volta in volta una fondante opera teologica o uno scritto teso a ostacolare la diffusione del cristianesimo

Le identità tossiche di Irvine Welsh

Guido Caldiron

Le ossessioni di una società dove la crisi è ormai permanente. Parla lo scrittore scozzese, in Italia per presentare il suo nuovo romanzo edito da Guanda «Godetevi la corsa»

Visioni

Le cento declinazioni del documentario

Giulia D'Agnolo Vallan

Si è chiuso domenica «Art of the Real», festival ideato dal direttore della Lincoln Center Film Society, Dennis Lim, mix di film nuovi e programmi retrospettivi. Da due anni la rassegna prova a proporsi come antidoto alle accezioni più letterali, giornalistico informative del cinema di non fiction