closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp

Edizione del 27.08.2019

Più vicina la possibilità di un governo M5s-Pd ma i problemi restano, in primo luogo quello di persone capaci di interpretare la svolta per un governo «non purchessia». Zingaretti «ottimista». Il Colle riapre le consultazioni. Salvini nell’angolo: «Ribaltone». Berlusconi: «Un governo di ultrasinistra»

Due nodi da sciogliere subito e una squadra di politici

Andrea Colombo

Nuovo esecutivo senza tecnici. Agli esteri Paolo Gentiloni dovrebbe sostituire Enzo Moavero. Per i renziani in arrivo Ettore Rosato. Il Colle si aspetta che sulla manovra e sulla legge elettorale si parta con le idee chiare

AMAZZONIA

Licenziamenti, tagli e omissioni. Tutte le responsabilità di Bolsonaro

Claudia Fanti

Come ha denunciato l'ex ministro dell'Ambiente (nei governi di Fernando Henrique Cardoso e di Michel Temer) José Sarney Filho, le cui credenziali non sono certo dunque quelle di un leader ecologista, «se è il presidente stesso a mandare segnali di smantellamento della politica ambientale, è evidente che sta incentivando la deforestazione con tutte le sue conseguenze»

MEDIO ORIENTE

Guerra all’orizzonte dopo i raid israeliani

Michele Giorgio

Forti reazioni arabe dopo l'ondata di attacchi aerei che Israele ha messo a segno nel giro di poche ore in Siria, Libano, Iraq e Gaza. Netanyahu lancia nuovi avvertimenti a Tehran e guarda con sospetto a un possibile dialogo tra Trump e Rohani

Sindaci Hdp rimossi, nuove proteste e Chp solidale

Melissa Aglietti

Non cessano le manifestazioni contro il commissariamento delle città municipali Diyarbakir, Van e Mardin. E nemmeno gli arresti. Il Partito dei popoli incassa la solidarietà dei repubblicani, mentre appaiono foto che mostrano il ministro Soylu accettare regali da oltre 100mila dollari da uno dei commissari

Cultura

Trimalcione, cena a colpi di teatro

Valentina Porcheddu

La gustosa novella incastonata nel «Satyricon» di Petronio. I protagonisti sono tre giovani scapestrati, le cui peripezie s’ingarbugliano tra fanciulli imberbi, riti priapici e voraci cortigiane

Kati Horna, operaia della fotografia e amica delle streghe

Francesca Lazzarato

Ritrovati più di cinquecento negativi inediti che si credevano dispersi o distrutti durante la guerra civile spagnola. La scoperta ad Amsterdam, grazie alla storica dell’arte Almudena Rubio, consente di tracciare un ritratto più completo della artista nata a Budapest

XYZ: tre assi per riprogettare lo spazio urbano

Daniele Gambetta

XYZ è un misto tra un esperimento di formazione e un laboratorio di co-progettazione dal basso, che giunto alla sua quinta edizione affronta temi complessi come quello dei Beni Comuni e dello spopolamento delle città (soprattutto nelle aree interne e nel Meridione)

Commenti

Il Psoe non vuole capire. È scontro a sinistra

Massimo Serafini, Marina Turi

I socialisti non vogliono più Unidas Podemos nel consiglio dei ministri, vogliono governare da soli, senza una maggioranza assoluta, con l’appoggio esterno. I negoziati sono fermi allo stesso punto morto, quello che ha impedito l’avvio della legislatura prima delle vacanze. La differenza sostanziale è che mancano una trentina di giorni alla data di scadenza, entro cui o si fa un governo o si ripetono le elezioni, per la quarta volta in quattro anni