closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp

Edizione del 27.07.2013

Due enormi manifestazioni contrapposte occupano il Cairo, blindata dai carri armati. Morti e feriti negli scontri. L’ultimatum dell’esercito ai Fratelli musulmani, decisi a resistere a oltranza. Si teme il bagno di sangue. E in Tunisia l’opposizione in piazza accusa il governo dopo l’uccisione del leader del Fronte popolare

Tunisia

Omicidio Brahmi, il governo trema

Giuliana Sgrena

Massiccia adesione allo sciopero dell’Ugtt. «Via la Troika». Proteste in tutto il paese per l’uccisione del leader del Fronte popolare. Oggi funerali ad alta tensione. Il ministro dell’interno scarica le colpe ai salafit

Politica

Larghe intese contro l’acqua pubblica

Corrado Oddi

Si moltiplicano i tentativi di aggirare il risultato del referendum del 2011. Napoli, Piacenza, Rimini, Mantova, la provincia di Torino e la Sicilia, dopo timidi tentativi sulla via della pubblicizzazione dell’acqua ora vanno a passo di gambero. Spalleggiati dai pressanti inviti di Unione europea e Fondo monetario internazionale

L'inchiesta

A mani basse sul lido di Roma

Valerio Renzi

Le splendide dune laziali preda da anni di clan mafiosi e camorristici, mega progetti faraonici e speculazioni di ogni genere. La resistenza dei cittadini. Le spiagge demaniali chiuse all’accesso, il Polo Natatorio costruito senza bando per i Mondiali di nuoto 2009 e mai utilizzato. Interessi e cordate di potere attorno al lungomare della Capitale

Economia

Il decreto del «fare» un favore alle imprese

Roberto Ciccarelli

La Camera ha approvato il «decreto del fare» con 344 voti a favore dopo più di 40 ore di ostruzionismo dei 5 stelle che annunciano: "Con il Ddl sulle riforme costituzionali a settembre la smettiamo". Nel provvedimento ci sono meno regole sulla sicurezza, bonus da cinque miliardi per i macchinari. E intanto alla Torino-Lione non viene tagliato nemmeno un euro

La crisi egiziana soffoca Gaza

Michele Giorgio

L'apertura intermittente del valico con l'Egitto e la distruzione dei tunnel sotterranei hanno fatto precipitare la Striscia in una nuova emergenza. Oggi atteso a Gaza il convoglio "Music for Peace"

Cultura

Lampi di Storia sul grande schermo

Sonia Gentili

Uno sguardo disincantato sulla realpolitik come effimero governo delle cose in attesa dell’inivetabile fine della propria vita. È una delle chiavi di lettura per comprendere il protagonista del «Gattopardo». Ed è uno dei temi che saranno discussi in una serie di incontri organizzati dalla Fondazione La Colombaia a Ischia per i cinquant’anni dell’uscita del film di Luchino Visconti tratto dal romanzo di Giuseppe Tomasi di Lampedusa

La ragazza che ha sfidato il fondamentalismo

Arianna Di Genova

Malala: l'adolescente che i talebani hanno cercato di uccidere perché voleva gestire la sua vita in libertà e proclamava l'istruzione gratuita per tutti i bambini. Per le sue battaglie è candidata al premio Nobel per la pace

Sudditi nel Bronx d’Italia

Andrea Colombo

All'opposto di Roberto Saviano, alcune mirabili cronache da Napoli. «Non mi avrete mai» di Gaetano Di Vaio e Guido Lombardi (Einaudi). Un libro mozzafiato sul gioco di specchi tra Stato e Camorra che cancella la facile retorica che ha accompagnato la condanna della criminalità organizzata

Visioni

Scena aperta dentro e fuori

Gianfranco Capitta

Per il 25esimo anno la Fortezza medicea di Volterra cessa di essere un carcere e mostra al pubblico il lavoro che Armando Punzo conduce con i detenuti

ALIAS

Idle No More, mai più passivi

Marco Cinque

Testimonianze dei nativi canadesi Lakota alla festa della Terra Madre che si tiene ogni anno in varie parti del mondo per fare emergere il problema della sottrazione della terra e dei diritti dei nativi

Alias

I codici di Auroville

Carlo Pizzardi

Un incontro con l'artista Pierre Legrand, fra i fondatori della città dell'utopica armonia fra gli uomini

La saga dei Savastano

Alberto Castellano

I boss, la criminalità, Scampia... Caduta e ascesa di una famiglia poco legale. Il romanzo di Saviano sbarca su Sky in 50 puntate da circa un milione l'una. Intervista al regista Stefano Sollima

Saghe di boss, ascesa e caduta dei Savastano

Alberto Castellano

12 episodi di 50 minuti l'uno, in onda nel 2014. Duemila provini per scegliere un centinaio di attori, oltre un milione di euro a puntata. Intervista con Stefano Sollima

Cosa ci insegna l’eroina Lara Croft?

Francesco Mazzetta

La tesi di James Paul Gee, tra i maggiori linguisti statunitensi, è che i videogame contengono principi di apprendimento che, se applicati anche nella scuola, possono stimolare e migliorare l'insegnamento, l'approccio allo studio e i risultati

In mostra Gibigiana la lampada magica di studio Castiglioni

Beatrice Cassina

Creata con lo scopo di non disturbare chi dorme accanto veicolando la luce in un solo punto, proprio come nei giochi dei bambini con gli specchietti, svela un particolare sistema di lavoro fatto di abilità e serio divertimento