closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp

Edizione del 27.02.2016

La Grecia lasciata sola a gestire la crisi umanitaria dei profughi bloccati alla frontiera chiusa della Macedonia. Tsipras rifiuta di ricevere il ministro dell’interno austriaco. Dopo l’ennesimo e inutile appello agli stati per evitare di far saltare il trattato di Schengen, l’Ue affida adesso la sua sopravvivenza alla Turchia

Europa

Atene lasciata sola, profughi in fuga

Teodoro Andreadis Synghellakis

Oltre 20 mila persone restano bloccate nel territorio ellenico mentre proseguono gli sbarchi. In molti si mettono in marcia verso il confine della Macedonia che però resta chiuso. Dalla Ue solo inutili appelli agli Stati. Tsipras abbandonato a gestire la crisi umanitaria dei rifugiati. Scontro con Vienna dopo la chiusura dellle frontiere. Respinto il ministro dell’interno

COMPROMESSI SPOSI

Congresso anticipato, la minoranza Pd pesta i piedi

Daniela Preziosi

Speranza: con Verdini in gioco l’identità del partito. La replica di Serracchiani: si candidi, vedrà chi vince. Stumpo: «L’idea di trasformare il partito sulla base dei comitati del sì? Non va bene». Gotor: «Un gioco delle parti sempre più imbarazzante, gli iscritti debbono esprimersi presto»

Unioni civili, un brutto primo passo

Nadia Urbinati

Aveva visto giusto Antonio Gramsci: il problema della debolezza liberale in Italia sta nella presenza non tanto del cattolicesimo ma del Vaticano e del suo grande potere di veto

Italia

«Stronca la vendita della città»: occupato stabile vuoto da 7 anni

Roberto Ciccarelli

Roma, i movimenti della casa e la campagna contro la privatizzazione del patrimonio pubblico: occupazione-lampo di una palazzina nel centro gentrificato della Capitale. "Fermiamo la guerra ai poveri. Gli immobili devono andare all'emergenza abitativa". Dopo La Torre, Corto Circuito, Auro e Marco, Casale Falchetti, Esc, Lab Puzzle anche l'atelier Angelo Mai è a rischio

L'inchiesta

Autorecupero a Roma, un’altra casa è possibile

Alessandro Barile, Samir Hassan

Nella città di case senza gente e di gente senza casa l’autorecupero del patrimonio immobiliare è essenziale. I movimenti per la casa premono per una delibera regionale. Un'inchiesta sulle politiche per ristrutturare e affittare a canone concordato gli immobili inutilizzati in Italia e in Europa

Italia

Roma, canili sgomberati e operatori senza lavoro

redazione

La battaglia contro la privatizzazione dei canili della Capitale è iniziata contro la giunta Marino e prosegue nella città commissariata. Mercoledì il primo sgombero: il canile del Poverello. Al momento hanno perso il lavoro 18 persone

Tunnel Tav e aeroporto, il Pd insiste

Riccardo Chiari

Anche Raffaele Cantone dell'Anac segnala in consiglio regionale le zone grigie che accompagnano il sottoattraversamento fiorentino dell'alta velocità. Tommaso Fattori: "Non è stato reticente e non ha minimizzato". Silenzioso il Pd fiorentino e toscano, favorevole al costosissimo maxi progetto. E sul nuovo aeroporto ci sono i ricorsi al Tar di Unipol e dei comitati ambientalisti.

Assassinato a Sofia Omar Nayef Zayed

Michele Giorgio

L'uomo, ricercato da 26 anni da Israele, due mesi fa si era rifugiato nell'ambasciata palestinese per sottrarsi all'estradizione. E' stato ritrovato ieri senza vita nel giardino della sede diplomatica. I palestinesi accusano il Mossad israeliano e puntano l'indice contro il comportamento della Bulgaria e dell'Anp di Abu Mazen

In Giamaica si cambia per un pugno di voti

Flavio Bacchetta

Sorpasso in extremis del Labour sul Pnp dell'ex premier Portia Simpson. Ma a vincere è soprattutto il disgusto nei confronti di tutta la classe politica

Cultura

Cartografie post belliche

Lorenza Pignatti

Incontro con Antonio Ottomanelli che espone «Collateral landscape» presso Camera, a Torino. Nel suo progetto di ricerca indaga le trasformazioni delle zone di conflitto attraverso mappature condivise con gli abitanti. «A Kabul, per la prima volta, ho visto un drone. La sua presenza era imponente, connotava l’intero paesaggio. Un’emergenza visibile ovunque, che trasmette una pace e nasconde l’inferno»

Identità composite

Giovanna Ferrara

La personale di Francesca Montinaro alla Camera dei Deputati: «Non avere paura / Ritratto continuo mod. 3.375.020.000»

Tutta la vita in un tuffo

Arianna Di Genova

«La regina del trampolino» di Martina Wildner, per La Nuova Frontiera Junior. L'amicizia, i primi amori, i dolori e le paure: il romanzo di formazione ai bordi di una piscina

Cronaca di uno sporco gioco di affari

Giuseppe Di Lello

«I mille morti di Palermo» di Antonio Calabrò per Mondadori. Cronaca di uno sporco gioco di affari. La ricostruzione puntale di collusioni, vittime e relazioni nella guerra sanguinosa di mafia che ha coinvolto la Sicilia e non solo

Visioni

Silenzi e solitudini fuori dal mondo

Gianfranco Capitta

Giampiero Rappa è l'autore di «Nessun luogo è lontano». Protagonista del testo è uno scrittore che dopo un romanzo di successo, ha rifiutato in diretta tv il premio letterario che gli era stato conferito, generando un grande scandalo

Quattro orchestre per Peter Eötvös

Andrea Penna

Ernesto Schiavi e Michele Dall’Ongaro parlano della collaborazione e le sinergie fra Accademia di Santa Cecilia, la Filarmonica della Scala e il Maggio Fiorentino

CINEMA

Appuntamento con l’Oscar, irresistibile nonostante tutto

Giulia D'Agnolo Vallan

Domani la cerimonia, in diretta italiana su Sky Oscar alle 22.50. A Chris Rock, presentatore della serata, il compito di affrontare le polemiche che hanno segnato questa edizione sull'assenza degli afroamericani dalle nomination. Il favorito è sempre «The Revenant» col suo protagonista, Leonardo Di Caprio

Visioni

Com’è triste Venezia

Fabio Vittorini

Una delle pagine più controverse di Verdi I due foscari torna sul palcoscenico della Scala, un'opera diretta da Alvis Hernanis. Nel cast Francesco Meli e Placido Domingo

Celestini/Salis, incontri d’autore

Luigi Onori

Nell'ambito dell'ottava edizione della rassegna Cose, il musicista e l'attore fondono i loro mondi in un'insolita e riuscita performance

Rubriche

Basta credere che funzioni

Sarantis Thanopoulos

Studi accurati smentiscono l’efficacia della Tcc (Terapia Cognitivo Comportamentale) nella cura del disagio psichico

Cdp: affari in Egitto

Marco Bersani

Il governo egiziano ha annunciato la firma di un contratto con un consorzio straniero per il finanziamento preliminare finalizzato al potenziamento della raffineria petrolifera Midor

L'Ultima

Fukushima cinque anni dopo

Marco Zappa

I vertici della compagnia elettrica giapponese Tepco saranno rinviati a giudizio per responsabilità nel disastro nucleare del 2011. L’ammissione di un operatore dell’azienda, sul ritardo colpevole con cui fu dato l’allarme del meltdown in uno dei reattori, apre nuovi scenari. Ma il governo non vuole rinunciare all’atomo e riattiva gli impianti che erano stati spenti all’indomani della catastrofe. Riaperta la centrale Takahama, costruita su una faglia a rischio. Ma per il primo ministro Shinzo Abe: ora «tutto è sotto controllo»

Alias

Eloquenti righe: Derrida e l’arte

Jean-Luc Nancy

Pubblichiamo (per gentile concessione del filosofo) un estratto di «Éloquentes rayures», un saggio di Jean-Luc Nancy dedicato al rapporto di Jacques Derrida con le arti, tradotto per Alias

Scritti sull’arte

Jacques Derrida

Pubblichiamo due estratti dal libro "Pensare al non vedere", sull'idea di tratto e a proposito del lavoro dell'artista Jean-Michel Atlan

Il cinema “contro tutti” di Zulawski

Giuseppe Sedia

Un ricordo del regista polacco che ha vissuto a lungo a Parigi, scomparso il 17 febbraio, autore di "La terza parte della notte", "Possession" e dei film censurati "Il diavolo" e "Sul globo d'oro"

Se il videogioco entra in classe

Francesco Mazzetta

Si chiama «This war of Mine» ed è una sorta di educatore che può insegnare a ragazze e ragazzi cosa significa vivere in un periodo di guerra

Indiani d’Africa, le vittime del profitto

Vincenzo Mattei

La tribù dei Mursi nel parco nazionale dell’Omo, creato dal governo etiope per meglio controllarla e favorire il turismo e lo sfruttamento economico. Organizzazioni no-profit denunciano i soprusi dei funzionari della riserva naturale. Il rischio è l’estinzione di un’altra etnia

Il furore agonistico dell’eroe sportivo

Pasquale Coccia

Per Daniele Marchesini, docente di storia contemporanea e autore del volume, «Eroi dello sport»: «sempre più la figura dell’atleta negli ultimi anni si identifica con quella del divo»

La risonanza dell’Eco

Guido Michelone

Nella vita del grande scrittore, scomparso la scorsa settimana, la musica ha avuto un ruolo di primo piano. Dall’amicizia con Gianni Coscia alle collaborazioni con Luciano Berio