closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp

Edizione del 26.05.2018

Sale la tensione sulla formazione del governo. Un’ora di colloquio tra Mattarella e Conte non scioglie il nodo (non il solo) del ministro dell’Economia. Contro Savona intervengono i mercati, lo spread sale a 217. E il professore conferma: «Veti contro di me»

Postini in sciopero contro tagli e recapito a singhiozzo

Riccardo Chiari

Manifestazioni e presidi nel giorno dello sciopero nazionale indetto da tutte le sigle del sindacalismo di base, contro il nuovo piano industriale che istituzionalizza il recapito a giorni alterni e prevede il taglio di 15mila unità lavorative nei prossimi cinque anni.

PALESTINA

Via libera alla distruzione della Scuola di gomme

Michele Giorgio

Lo ha dato la Corte Suprema israeliana. Le ruspe dell'esercito potrebbero mettersi in moto ogni momento. ‎«L'Italia faccia sentire la sua voce‎», esorta Massimo Rossi di Vento di Terra, l'ong che ha costruito le aule per i bambini beduini. Sullo sfondo l'espansione delle colonie israeliane

La creatività della cité nella gabbia della ville

Benedetto Vecchi

«Costruire e abitare», il nuovo libro di Richard Sennett per Feltrinelli. Dai piccoli traffici illegali alla Nehru Place di Dehli alla gentrification degli antichi quartieri di Pechino. Un flâneur a passeggio per la selva di grattacieli a Shangai e in visita nel Googleplex di New York.

Il Robin Hood Gardens «rivive» all’Arsenale

Lucia Tozzi

Uno dei progetti speciali della Biennale veneziana trasporta all’Arsenale, all’esterno del padiglione di Arti Applicate, un grosso pezzo della costruzione salvato dalle ruspe e acquisito, non senza polemiche, dal Victoria&Albert di Londra

Betroffenheit, un movimento incalzante

Francesca Pedroni

Anteprima di Torinodanza festival la scorsa settimana alle Fonderie Limone di Moncalieri lo spettacolo della coreografa canadese Crystal Pite

Ma l’Atene di Aristofane parla della nostra politica

Gianfranco Capitta

Uno dei testi più importanti del grande commediografo greco, «I cavalieri», è andato in scena nell'adattamento di Roberto Cavosi. Nel cast Fulvio Falzarano, Michele Nani, Loris Fabiani e Antonello Fassari

Il giallo di Villa Piccolomini

Gianfranco Capitta

La villa romana, che il giovane conte Nicolò Piccolomini, lasciò in eredità agli attori italiani quelli anziani e bisognosi che erano riusciti a fare il mestiere che lui aveva sempre sognato di fare.

Rubriche

Il rosa antico di Chris Froome

Tommaso Nencioni

Giornata epocale sullo Jafferau con il keniota che stacca tutti e diventa la nuova maglia rosa. Simon Yates arriva lontanissimo a 38’51”, sulla scia resta solo Dumoulin

L'Ultima

Quel lungo Fragole e Sangue

Enrico Pugliese

Non fu Berkeley ma l’occupazione della Columbia a segnare il ’68 in America. Le lotte contro la guerra, l’utopia e poi il Grande Freddo che seguì, ricostruiti da quella esperienza

Alias

Glenn Branca, esteta del rumore

Guido Mariani

Chitarrista, compositore, sperimentatore, collaboratore di molti nomi di spicco della scena newyorkese, a lui si deve, tra l’altro, la nascita dei Sonic Youth

Le navi fatte a pezzi

Manuela De Leonardis

Il progetto «A mani nude», realizzato dal fotografo Tomaso Clavarino e dal grafico e giornalista visuale Isacco Chiaf, nello Spazio Make di Udine, per il festival Vicino/Lontano

Oui, je suis Gainsbourg

Massimo De Feo

Un viaggio di Boris Battaglia tra la musica, la vita, gli amori del cantante francese

Heiko, hooligan per hobby

Luca Manes

Lo scrittore tedesco Philipp Winkler in "Hool" racconta gli scontri cruenti dei giovani tedeschi

Mr. Bruce gola profonda

Giancarlo Mancini

"Come parlare sporco e influenzare la gente": si ripubblica l'autobiografia di Lenny Bruce

Il ritorno di Rodolfo Valentino

Giuliana Muscio

Il leggendario divo accolto trionfalmente in tutta Europa quando giunse in Italia nel 1923 non fu neanche ricevuto da Mussolini infastidito dall'ideale maschile che rappresentava

Lynch, Polonia mon amour

Giuseppe Sedia

Un rapporto di lunga data, una questione di affinità elettive quello del regista con il paese: una mostra a Torun, centro storico patrimonio dell'Unesco, ha esposto quattrocento sue opere

La piccola musica di Jacques Nolot

Eric Biagi e Andrea Inzerillo

Attore, sceneggiatore e regista a luiè dedicato un focus. Pubblichiamo un estratto dell'intervista che compare sul catalogo del festival

L’infanzia dell’alta sicurezza

Luciano Del Sette

Mimmo Sorrentino per il progetto "Educarsi alla libertà" nel suo spettacolo fa raccontare tragiche storie di bambine alle detenute di alta sicurezza