closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp

Edizione del 25.10.2014

Torna in piazza l’Italia del lavoro e dei diritti. Donne, uomini, giovani, anziani, precari e studenti che la crisi vuole dividere. È una giornata di speranza, una promessa di futuro, contro un governo che fa sognare la Confindustria e arrabbiare chi fatica ogni giorno ma non abbassa la testa

Editoriale

L’articolo 18 contro il turnover drogato

Piergiovanni Alleva

La retorica della tutela del lavoratore e non del posto di lavoro si riduce a una ben magra figura quando si esamina il testo della delega sulla «flexicurity», il sistema di ammortizzatori sociali previsto dal governo. Del decreto Poletti e del Jobs Act II, che contiene tra l’altro il via libera al demansionamento e allo spionaggio elettronico, proprio nulla merita di essere salvato

La sfida della piazza

Massimo Franchi

Oggi a Roma il sindacato misura la sua forza. Due cortei da piazza Esedra e Ostiense per rispondere a Renzi e chiedere di cambiare le politiche economiche. Battesimo del fuoco per Camusso

“Epifani, adesso incontraci”

red. eco.

L'appello delle Rsu Fiom e Cgil supera le 500 firme, e una delegazione chiede un confronto con l'ex segretario del sindacato: "Dissociati da Renzi e sii coerente con la tua storia: difendi l'articolo 18"

In 100mila in piazza con l’Usb

Massimo Franchi

Un milione di persone contro le politiche di Renzi. "Noi la vera opposizione, la Cgil è stata ricacciata a sinistra, ma siamo lontani anni luce"

Reportage

Schiavi a tempo indeterminato

Marco Omizzolo, Roberto Lessio

L’ultimo dossier di In Migrazione e Flai-Cgil denuncia le condizioni di lavoro disumane nei campi attorno Latina. Indiani e sikh «sfruttati a tempo indeterminato». Ma finalmente qualcosa si muove

Politica

La via di mezzo tra Renzi e l’Europa

Andrea Colombo

Verso l’intesa: aggiustamento del deficit allo 0,3%. Il premier: trattativa tosta ma produttiva, l’Italia non viene a prendere lezioni o reprimende. Napolitano: dopo anni di austerity, è giusto sollecitare politiche di crescita

Effetto serra, l’energia pulita può attendere

Anna Maria Merlo

Riduzione del 40% di Co2 entro il 2030. Ma i governi non sono vincolati ad applicare l’intesa sulle nuove fonti energetiche. Politici soddisfatti. Critici gli ambientalisti: «Accordo deludente»

Cultura

La saga basca di un outsider

Francesca Lazzarato

Lo scrittore Ramiro Pinilla è morto all'età di 91 anni. In Italia è stato tradotto solo il suo romanzo «Formiche cieche»

Chi si rivede, Don Chisciotte!

Arianna Di Genova

Donzelli porta in Italia un pregiato album degli anni Trenta con le illustrazioni di Félix Lorioux per il cavaliere di Cervantes

I sogni infranti dei free lance

Cristina Morini

Secondo appuntamento sul lavoro gratuito. L’attenzione è rivolta alle case editrici e ai media. Tra stagisti, precarietà diffusa, mobbing e ricatti la ricerca di uno status intellettuale che prevede la rinuncia di un salario e della propria libertà

L’architettura è depressa

Alastair Donald

Un'anticipazione della conferenza dell'urban designer che parlerà al Future Forum, il festival della cultura dell'innovazione. Appuntamento il 27 a Napoli, il 28 a Udine

Visioni

San Marino, quella certa aria di Oscar

Antonello Catacchio

Diretto da Maurizio Zaccaro,il festival viaggia tra India, Georgia e Grecia, e nei titoli scelti diversi sono in corsa per la nomination al miglior film straniero

Lo sberleffo crudele di una impossibile libertà

G.Cap.

Il Festival emiliano Vie, rivela due talenti dall'Europa dell'est: il drammaturgo e regista kosovaro,Jeton Neziraj e Bobo Jelcic, autore di una lettura sorprendente de Il Gabbiano di Cechov

L’umanità perduta nella Foresta rossa

Gianfranco Capitta

Red Forest, il nuovo spettacolo del Belarus Free Theatre, racconta il rapporto tra l'uomo e l'ambiente. Una storia di violenze in cui il gruppo bielorusso, oggi esule a Londra, continua la sua ricerca di un linguaggio politico sperimentando una forma nuova

Alias

Sul sublime. Lettera a Giorgio

Toni Negri

«L’arte è creazione e riproduzione del singolare assoluto. Esattamente come l’atto etico». Come anticipazione di «Arte e multitudo» di Toni Negri abbiamo scelto la lettera a Giorgio Agamben

Detour, il cinema del lungo viaggio

Luciano Del Sette

Il disprezzo, la violenza, la mancanza di pietà degli sfruttatori e dei miseri criminali incontrati sulla rotta del calvario di due personaggi nel loro viaggio clandestino dal Sahara verso l’Europa: è «Hope» di Boris Lojkine, Premio per il miglior film in concorso

La crisi è finita: racconto di fantasia e umorismo italiano

Samir Hassan

Per il sesto anno consecutivo «Spinoza» ha vinto il premio come miglior blog di satira. Creato da Stefano Andreoli e Alessandro Bonino, in epoca prodiana, dopo la censura a Luttazzi, con l’obiettivo di unire l’informazione alla risata ispirandosi a un filosofo che ammoniva di attraversare la vita con «ilarità»

The Rumble inthe Jungle

Paolo Bruschi

ANNIVERSARI, MOHAMMAD ALÌ VERSUS GEORGE FOREMAN AI CAMPIONATI DEL MONDO DI KINSHASA 1974