closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp

Edizione del 24.06.2014

Il segretario di Stato Usa John Kerry arriva tra le rovine della guerra americana all’Iraq, mentre i jihadisti del fronte siriano avanzano verso Baghdad e il Paese, diviso in tre parti, è in guerra sul petrolio. Promette sostegno all’infido premier al Maliki, ma gli sciiti filoiraniani si armano e i sunniti aspettano i «liberatori» di al Qaeda

Politica

Sel, alla ricerca del rilancio

Daniela Preziosi

Fratoianni capogruppo alla camera, ma è una scelta a tempo. Domani la direzione. A porte chiuse. Vertici pronti a rimettere il mandato. Si attendono altre quattro ’fuoriuscite’. Nessun senatore esce. Vendola annuncia un confronto pubblico con Civati e Maltese, lista Tsipras. Cuperlo: il Pd parli con Nichi ma anche con chi lo lascia

Politica

L’immunità avvelenata

Andrea Colombo

Scaricabarile sulle guarentigie dei futuri senatori. Pentastellati e forzisti uniti contro l’emendamento Combinato il pasticcio, il governo rimanda la palla al parlamento: «Decida senza pregiudizi»

L’ultimo ruggito del doge

Ernesto Milanesi

Il deputato forzista anticipa la controffensiva che domani porterà nella giunta per le autorizzazioni. A Ca’ Foscari cala il sipario sull'amministrazione Orsoni

CORRUZIONE

I topi ballano nel formaggio della Grande Opera

Piero Bevilacqua

Devi essere pronto a qualunque misfatto per far girare la macchina. E’ l’etica neoliberista, lo spirito dell’attuale capitalismo. Modesti politici locali e nazionali di colpo diventano padroni di un territorio da cedere al privato. Corruzione e distruzione vanno insieme

Maserati, Marchionne in retromarcia

Antonio Sciotto

L’amministratore delegato scongela i 500 trasferimenti, bloccati per ritorsione contro gli scioperi. Ieri "blitz" inaspettato a Grugliasco: incontra a sorpresa tutti gli operai, tranne quelli della Fiom. Sindacati "del sì" pronti a chiudere il contratto

L'inchiesta

Borgo Sabotino, che scoriaccia

Marco Omizzolo e Roberto Lessio

Dopo la denuncia del «manifesto» sul deposito provvisorio degli scarti della centrale di Latina, la Sogin tace. Nel frattempo il mistero si arricchisce di un nuovo, inquietante capitolo, che punta in direzione di Lugano e dei territori controllati dai Casalesi

Europa

Ue, minoranza di blocco per la crescita

Anna Maria Merlo

Nella bozza del comunicato finale, dovrebbe essere accettata la proposta dei social-democratici: il Patto di stabilità resta, ma la crescita e l'occupazione vanno al primo posto. Renzi, che dal 1° luglio ha la presidenza semestrale: "è arrivato il tempo di ripensare la strategia". Hollande costretto a muoversi: con i tagli di 50 miliardi alla spesa pubblica, a rischio 250mila posti di lavoro. Merkel accetterà di pagare il prezzo per evitare uno scontro istituzionale tra Consiglio e Europarlamento ed eleggere Juncker?

Dieci soldati siriani morti in raid aereo israeliano

Michele Giorgio

L'attacco scattato dopo la morte di un ragazzo arabo israeliano colpito sul Golan da un razzo anticarro. I palestinesi denunciano all'Onu l'operazione militare israeliana cominciata 10 giorni fa in Cisgiordania dopo la scomparsa di tre ragazzi ebrei

Kosovo, scontri e feriti a Mitrovica. Veleni a Pristina

Matteo Tacconi

I tumulti nel corso di una manifestazione nazionalista di protesta contro un giardino, ornato da piante e sculture, allestito in mezzo al «ponte nuovo», principale punto d’attraversamento tra i versanti della città

L’identità scorre lungo il confine

Guido Caldiron

Le città alla frontiera tra il Messico e gli Stati Uniti sono un nodo nevralgico dell’economia dei due paesi. Ma sono anche il luogo dove il narcotraffico spesso impone la sua legge. Un’intervista con lo scrittore ispanico-americano, autore del libro «Tutto inizia e finisce al Kentucky Club» pubblicato da Sellerio

Lotte di bande nella giungla metropolitana

Mauro Trotta

«Le notti delle pantere» di Piergiorgio Pulixi per le edizioni e/o. Una guerra di bande per poliziotti corrotti e politici collusi con la criminalità organizzata

Anna Calvi, strega elettrica

Flaviano De Luca

In cartellone al Ravenna Festival, la chanteuse rock alterna la voce tenera e sottile a una cascata di note sporche e violente

Sky versus Mediaset, la guerra del pallone

Nicola Sellitti

Nulla di fatto, alla Lega calcio, litigio sull’asta per il satellite e il digitale terrestre fra i due maggiori competitori. Gongolano i presidenti di serie A

Italia Uruguay, è il giorno di Ciro Immobile

Redazione

Serve un pareggio per qualificarsi agli ottavi. Prandelli lancia l'ex attaccante del Torino e prova con il modulo difensivo juventino: 3-5-2 che dovrebbe garantire al reparto maggiore solidità

Gli Stones, diavoli sempre in movimento

Alberto Piccinini

Simpatia per il diavolo, i Rolling Stones «ce la fanno» eccome e al Circo Massimo infiammano la folla con Mick Jagger sinuoso come una ballerina di strip tease

L'Ultima

Il mare che bagna Torino

Tommaso Di Francesco

L’intreccio tra vicenda individuale e collettiva nell’esperienza di Gianni Usai, operaio Fiom a Mirafiori - e militante del manifesto - sconfitto alla fine degli anni Settanta, e poi diventato pescatore in Sardegna. Un’autobiografia-intervista