closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp

Edizione del 24.05.2019

Le elezioni europee si aprono con la paradossale partecipazione del Regno unito che potrebbe premiare il nuovo partito di Farage. In attesa delle dimissioni di May, che per ora non molla. L’Olanda frena gli euroscettici, socialdemocratici in testa

«Il legame degli europei con l’Ue è sottovalutato»

Anna Maria Merlo

«La cittadinanza europea progredisce, la visione della Ue come di una tecnocrazia sta indietreggiando. Certo, il paesaggio è contraddittorio, i nazionalismi sono in crescita», spiega il geografo francese, autore con Sylvain Kahn del libro «Le Pays des européens»

Un nuovo Contratto Sociale per l’Europa

Cesare Damiano

La proposta del congresso della Confederazione Europea dei Sindacati, riunito a Vienna: il dialogo è il metodo per ricostruire le fondamenta dell’Unione, il pilastro intorno a cui annodare i tanti fili per salvare la democrazia e il futuro comune

USA/CINA

Tra Google e Huawei, per una tecnologia della liberazione

Marco Liberatore*

Il punto è che i giganti hi-tech, qualunque bandiera portino in mano non sarà mai la nostra, ma sarà sempre quella che permette loro di massimizzare il potere, economico o politico che sia. Passando sopra in primis ai lavoratori della filiera (da chi estrae e lavora le terre rare per farne superconduttori ai minatori di coltan, fino agli operai delle fabbriche in Cina e in mezzo mondo) e poi agli utenti finali, pienamente mercificati.

Cultura

Tesori quotidiani lontano dai faraoni

Valentina Porcheddu

Parla l’egittologa Aude Gros de Beler, docente all’Università di Nîmes e membro della missione archeologica francese a Tanis, che domani sarà a Gorizia per il festival «èStoria». «Lontano dal lusso dei faraoni e della loro corte, si scoprono cose ugualmente sorprendenti, ad esempio il mobilio, talmente moderno da ricordare quello delle nostre nonne»

Dalla Corea con furore

Giulia D'Agnolo Vallan

Fuori concorso arriva «The Gangster, the cop and the devil», adrenalinico thriller diretto da Lee Won-tae con la star del genere Don Lee

Solidarietà a Gennaro Avallone

***

Il ricercatore dell'Università di Salerno è accusato dalla Procura di aver preso parte nel settembre del 2018 a una protesta non autorizzata contro una “passeggiata” anti-immigrati della Lega a Salerno. Richiesta una presa di posizione del rettore Tommasetti