closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp

Edizione del 23.12.2015

Superato il milione: è la cifra record di profughi e migranti sbarcati in Europa dalla fine della guerra nella ex Jugoslavia. La maggior parte sono siriani. I dati dell’Oim nel giorno dell’ennesimo naufragio al largo delle coste della Turchia: 11 le vittime. Che si aggiungono ai 3.695 morti annegati nel 2015. Tra questi 700 erano bambini

Spagna, il dilemma dei socialisti

Jacopo Rosatelli

Il Psoe in bilico tra vecchia guardia e poteri forti favorevoli alla «grande coalizione» e dirigenti in auge, come l’andalusa Susana Díaz, pronti a sferrare l’attacco al partito con nuove elezioni

In Spagna elette 139 deputate su 350

Marina Turi

È il 39%, la cifra più alta dalle elezioni generali del 1979. Il primato è di Podemos: il 49,28% dei 69 seggi ottenuti - quasi la metà - sono occupati da donne

I calcoli sbagliati del premier pentito

Andrea Fabozzi

Con le regole volute in Italia da Renzi, a Madrid i vincitori al ballottaggio riceverebbero in regalo oltre il 50% dei seggi. Ma chi sostiene la nuova legge elettorale italiana, fino a poco fa tifava per il modello spagnolo

EUROPA

Sbagliato archiviare il terremoto francese

Alberto Burgio

Dalla Francia emerge il rischio di estinzione della sinistra politica. E se in Italia, con il M5S, è meno forte il pericolo di una destra lepenista e vincente, il deficit di rappresentanza è persino peggiore

“Renzi va sconfitto al referendum”

Daniela Preziosi

Il deputato di Sinistra Italiana D'Attorre: le elezioni nei comuni sono solo una tappa, la minoranza del Pd sappia che il vero congresso si giocherà attorno al voto sulla riforma costituzionale

Etruria al setaccio dei pm

Riccardo Chiari

Sulla base delle ispezioni di Bankitalia, e degli esposti degli obbligazionisti tramite Adusbef e Federconsumatori, un pool di quattro magistrati lavora sull'ipotesi di truffa, e il procuratore capo Rossi coordina i finanzieri su altri tre, quattro fronti.

RISPARMIATORI

La rabbia arriva a Bankitalia

Antonio Sciotto

La protesta dei risparmiatori truffati dagli istituti di credito falliti sotto Palazzo Koch. È stata promossa dalle associazioni consumatori e dal comitato vittime del «salvabanche»

Tute blu, pochi spiccioli e non per tutti

Antonio Sciotto

Federmeccanica cambia le carte in tavola e diversifica gli aumenti salariali. Fiom, Fim e Uil uniti: «Inaccettabile». Landini: «Un attacco alla contrattazione nazionale»

Scuola

A Milano la Lega vuole un «call center anti-gender»

redazione scuola

La narrazione tossica, e un discorso inesistente, per colpire la scuola laica, pubblica e il pluralismo. Le opposizioni accusano: "un invito alla delazione", una caccia alle streghe. "I soldi possono essere investiti diversamente per creare lavoro"

Compaoré, l’assassino di Thomas Sankara è lui

Marco Boccitto

A quasi trent'anni dalla morte del leader rivoluzionario e a pochi giorni dal giuramento del nuovo capo di stato, mandato d'arresto internazionale per l'ex presidente. L'imbarazzo della Costa d'Avorio, dove si è rifugiato nel 2014

L’Iraq si sta riprendendo Ramadi

Chiara Cruciati

Lanciata ieri la controffensiva: le truppe irachene entrano nel centro della città. L'Isis si prepara a perdere anche Fallujah, non prima di dividere sunniti da sciiti: ordinato agli islamisti di travestirsi da soldati iracheni e commettere atrocità

Nuovo attacco dei coloni contro una casa palestinese

Michele Giorgio

Lanciati candelotti lacrimogeni all'interno dell'abitazione dove dormiva anche un bimbo di nove mesi. L'intervento dei vicini ha evitato una tragedia come quella di Kfar Douma, in cui fu ucciso Ali Dawabsha, 18 mesi. Gli assassini del piccolo palestinese non ancora rinviati a giudizio e ora denunciano abusi da parte dei servizi di sicurezza

Disastri nigeriani, trema la Shell

Rita Plantera

Tribunali olandesi competenti sugli sversamenti di greggio nel Delta del Niger, A prescindere dal luogo in cui vengono commessi, i crimini ambientali della multinazionale del petrolio saranno giudicati all’Aja. Esultano le associazioni in difesa dei diritti di contadini e pescatori

Cultura

Liturgia della dissipazione

Claudio Corvino

La «strenae» odiata dalla Chiesa, la circolazione dei beni e l’invito allo sperpero: le tradizioni natalizie del gioco d’azzardo e del cibo voluttuoso hanno origini in antichi riti pagani

Don Winslow va alla «guerra ai poveri»

Andrea Colombo

«Il cartello», il nuovo romanzo di Don Winslow per Einaudi. Uno dei migliori libri dello scrittore Usa, che si scaglia contro la brutalità convergente di criminali e esercito

La ricchezza sporca del Vaticano

Luca Kocci

«Avarizia», un libro-inchiesta del giornalista Emiliano Fittipaldi. La domanda inevasa del volume è se l’attuale papa riuscirà o meno a riformare la chiesa

Visioni

La stella nera di David Bowie

Stefano Crippa

Con «Blackstar» - in uscita l’8 gennaio - il Duca bianco torna con un progetto dinamico e coinvolgente, insieme a un quartetto scovato in un club newyorchese

Gli anni ruggenti di Ziggy Stardust

Stefano Crippa

Esce l'8 gennaio Blackstar, l'ultimo progetto musicale di David Bowie, tre anni dopo The Next Day. Una carriera iniziata nel 1967

Nell’estasi jazz di John Coltrane

Luigi Onori

Ripubblicato a fine novembre il capolavoro del grande musicista, «A Love supreme», in un triplo box con inediti, versioni mono e un live

I graffiti proibiti di Tehran

Giona A.Nazzaro

Il cineasta Keywan Karimi rischia una condanna a sei anni e 223 frustate. Sotto accusa il suo film, «Writing on the City» , la storia della Repubblica islamica attraverso i murales. Oggi il processo.

Notre Dame 2.0

Redazione

Riparte il 3 marzo da Milano - per chiudere a settembre all'Arena di Verona - il tour dell'opera melodramma scritta da Riccardo Cocciante con testi in italiano di Pasquale Panella. Accanto agli interpreti originali, un secondo cast di esordienti

RIFORMA RAI

Riforma Rai a mani alzate

Vincenzo Vita

Il senato approva definitivamente la riforma della Rai per alzata di mano. Il governo va in tv senza argini. Nessuna voce udibile di opposizione. Normative come minimo mediocri approvate in un batter di ciglia. La soggezione diffusa al Capo è totale. Corrivi, domani non pentitevi.