closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp

Edizione del 23.05.2017

Il sismografo della Rai sente il vento elettorale e stringe le briglie al cavallo di viale Mazzini. Bocciato il piano del direttore Campo Dall’Orto, che potrebbe lasciare

Pisapia sfianca Mdp

Daniela Preziosi

Liste e alleanze, la prudenza dell'ex sindaco di Milano mette alla prova la tenuta dei bersaniani. L'ironia di D'Alema: "Vuol dire che mentre gli altri vinceranno le elezioni, noi saremo lì ancora a fare un’iniziativa di studio nelle Officine di Giuliano"

Europa

«L’addio pragmatico della Svizzera al nucleare»

Eleonora Martini

Con un referendum approvato domenica dal 58,2% dei votanti, la Confederazione elvetica ha detto sì all’uscita dal nucleare e alla «Strategia energetica 2050» promossa dal governo. Parla l'ambasciatore svizzero a Roma, Giancarlo Kessler

La Germania si oppone al taglio del debito greco

Teodoro A. Synghellakis, Fabio Veronica Forcella

Eurogruppo fiume dopo l’ennesimo giro di austerity fatto approvare dal governo Tsipras. Macron sostiene le richieste di Atene. Verso il rinvio della discussione a ottobre

Editoriale

Un Donald Trump da mille e una guerra

Tommaso Di Francesco

Da stasera è a Roma - in attesa dell’incontro «redentore» con il papa - con la richiesta all’Italia di più truppe in Afghanistan. E senza una protesta pacifista

Internazionale

Trump rassicura ma non incanta Israele

Michele Giorgio

Il presidente Usa ha fatto una dichiarazione d'amore allo Stato ebraico e ha visitato, primo fra i presidenti in carica, il Muro del Pianto. Ma non trasferirà l'ambasciata Usa da Tel Aviv a Gerusalemme e non riconoscerà la Città Santa capitale di Israele. Oggi incontra Abu Mazen

Attivisti pro-kurdi picchiati, frizioni tra Usa e Turchia

Red. Esteri

Ankara convoca l'ambasciatore americano dopo i fatti di Washington: il 16 maggio le guardie del corpo di Erdogan hanno aggredito dei manifestanti, due giorni fa il segretario di Stato Tillerson l'ha definito «inaccettabil

Intervista con Hanif Kureishi

Le avventure impudiche del «detective» Waldo

Francesca Del Vecchio

Intervista con Hanif Kureishi, in Italia per il Salone del libro di Torino. Il mio ultimo libro, «Uno zero», è una «black comedy»: lo humor che si trova all’interno è il mio, di chi guarda la realtà e la vede un po’ minacciosa, un po’ precaria: proprio com’è la nostra vita oggi

Cultura

Tutte le emozioni dentro un «like»

Teresa Numerico

Vivere al tempo del selfie: un convegno a Roma intorno al racconto di sé. L’autoritratto è sempre esistito, ma la tentazione compulsiva all’«essere guardati» è più recente. La scelta (politica ed etica) di Anonymous decide per l’indisponibilità, si sottrae alla vita «esposta»

Quegli artisti italiani in viaggio verso l’America

Fabio Francione

New York New York Arte Italiana. La riscoperta dell’America, a Milano una mostra policentrica per luoghi (il Museo del ’900 e Le gallerie d’Italia visitabile fino al 17 settembre) e per selezione di opere

Visioni

Londra 1977, ecco gli extraterrestri punk

Giulia D'Agnolo Vallan

Il nuovo film di John Cameron Mitchell, «How To Talk To Girls at Parties», presentato fuori concorso, ha in sé una vena di irriverenza e di gioco che manca a tutto quello che si è visto fino ad ora in gara

La famiglia europea di Haneke

Cristina Piccino

In concorso «Happy End» il nuovo film del regista austriaco, una storia ambientata nella Calais dell'emergenza migranti. Con Isabelle Huppert e Jean Louis Trintignant. In concorso anche la borghesia asettica raccontata da Yorgos Lanthimos in «The Killing of A Sacred Deer»

Poetiche disfunzionali tra genitori e figli

Giulia D'Agnolo Vallan

In concorso «The Meyerowitz Stories» di Noah Baumbach, prodotto da Netflix, con un cast di all star: Dustin Hoffman, Adam Sandler, Ben Stiller e Emma Thompson

Un’ospite inattesa

Cristina Piccino

«L’intrusa» di Leonardo Di Costanzo, il secondo titolo italiano nella sezione della Quinzaine. La scelta di Giovanna, mediatrice sociale, che gestisce un centro ricreativo nella periferia di Napoli