closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp

Edizione del 23.05.2013

Teneva sulla scrivania la Bibbia, il Vangelo e Carlo Marx. Ci ha lasciato don Andrea Gallo, prete «angelicamente anarchico», comunista, new global, sempre dalla parte degli ultimi. Disobbediente alle gerarchie vaticane, aveva partecipato al Gay Pride e al G8 nella sua Genova

Italia

L’anarchico don Gallo

Angelo Mastrandrea

È morto ieri a Genova, la sua città, il «prete da marciapiede». Aveva 84 anni. Partigiano, inviso al Vaticano, una vita a fianco degli ultimi

Il governo delle riforme

Andrea Fabozzi

L'esecutivo impone un'intesa ai partiti della maggioranza: ritocchi minimi alla legge elettorale per salvare larghe intese. Berlusconi soddisfatto, paga pegno il Pd. Epifani vede il rischio della palude, i tifosi del semi presidenzialismo sperano nel "comitato dei 40"

Via libera al metodo Vannoni

Eleonora Martini

Anche il senato approva il decreto Balduzzi. . Le terapie della Stamina Foundation possono proseguire. Contro il parere della comunità scientifica. Sperimentazione per 18 mesi

EUROPA

Frode fiscale: trasparenza difficile

Anna Maria Merlo

Lussemburgo e Austria (ma anche l'Irlanda) frenano sulla lotta all'evasione. Nessun passo avanti neppure sull'energia, mentre la Ue è sempre più dipendente dalle importazioni

Fuori gioco i due favoriti alle presidenziali

Giuseppe Acconcia

Resi noti i nomi degli otto candidati che al voto del 14 giugno si sfideranno per il dopo Ahmadinejad. Esclusi eccellenti il delfino dell'attuale presidente, Mashei, e il tecnocrate riformista Rafsanjani

Cultura

L’incubo americano

Bruno Cartosio

I dati sulle disuguaglianze negli Stati Uniti dipingono una nazione dove la disoccupazione e il lavoro sottopagato raggiungono cifre altissime, mentre un esiguo numero di super ricchi possiede il novanta per cento della ricchezza. Un’anticipazione dal volume «La grande frattura» (ombre corte)