closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp

Edizione del 23.04.2017

I risultati parziali delle presidenziali francesi confermano i sondaggi e disegnano uno scenario di novità. Fuorigioco la destra post-gollista di Fillon e la sinistra socialista di Hamon. Ballottaggio tra il centrista Macron, leader senza partito e capo di un nuovo movimento, e l'estrema destra di Le Pen. Notevole il risultato di Mélenchon, primo attore della sinistra radicale che sfiora il 20%. Endorsement dei repubblicani e dei socialisti: al secondo turno voteremo Macron

Europa

Macron in testa, ballottaggio con Le Pen

Anna Maria Merlo

I partiti tradizionali sono eliminati, Macron arriva in testa e subito arrivano gli appoggi: da Hamon (Ps) e dai républicains. Le Pen sbatte contro un tetto, è al 21,7% ma non ha riserve di voto. L'astensione è stata in linea con il 2012

La Francia blindata al voto con l’eco degli spari nell’urna

Anna Maria Merlo

La Francia blindata al voto con l’eco degli spari nell’urna. Si aprono stamani i seggi (Oltremare già ieri) dopo la lunga sfida a 11 per arrivare al ballottaggio. Europa col fiato sospeso per il voto di oggi ma il presidente francese si avrà solo dopo il 7 maggio. Sulle intenzioni di voto, nella fascia di elettori tra i 18 e i 25 anni, Marine Le Pen è largamente in testa

Visioni

Il killer, il folle e il gender di Walter Hill

Giulia D'Agnolo Vallan

Uscito in America - in Italia lo vedremo a maggio - «The Assignment», il nuovo film del regista americano. Un fumetto cubista irriverente e a tinte pulp che interviene sul tema dell'identità di genere, con una spietata Michelle Rodriguez

Quello sfregio punk

Giona A. Nazzaro

Le provocazioni di Walter Hill anche nel suo nuovo «The Assignment», dove lavora con i limiti dell'immagine e del visibile

Genova resistente

Guido Festinese

Lunedi 24 aprile alle 21, nel Salone del Maggior Consiglio di Palazzo Ducale arriva Ragazze Coraggio, teatro –canzone scritto e diretto da Gian Piero Alloisio, con ospiti musicisti, partigiani, studenti sul palco.

L'Ultima

Sfrutta Zero, la salsa anti-caporali

Martina Di Pirro

Dalla Puglia la sfida al caporalato si organizza con il mutualismo 2.0. La nuova filiera del pomodoro dove migranti, precari e contadini si organizzano contro il razzismo. 15 mila bottiglie di salsa prodotte tra Bari e Nardò nel 2016. E quest’anno i cooperanti puntano a superare il record dell’auto-produzione. Come ripartire dal mutuo soccorso: pagare il lavoro, creare casse di resistenza. E poi: coinvolgere i consumatori, connettersi alla rete nazionale «Fuori mercato»

Frane identitarie nell’Angola che rinasce

Virginia Caporali

Nella cornice desolata della guerra civile, «Teoria generale dell’oblio», tradotto da Neri Pozza, è ispirato a una storia vera, dalla quale si affretta a emanciparsi. Intorno, un fitto intrico di «dimenticati»

A. S. Byatt, madeleine e artigianato

Giorgio Villani

La scrittrice inglese in un incantevole esperimento di «vite parallele», quelle di Mariano Fortuny e di William Morris. Con un libero moto di andirivieni e una scrittura liquida come le acque di Venezia che l’hanno ispirata, il racconto di due visioni arcaicizzanti