closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp

Edizione del 23.01.2020

«È il momento di rifondarsi. Oggi si chiude un’era». Di Maio si dimette da capo politico dei 5 Stelle, lancia un duro j’accuse «ai nemici interni» e si libera della cravatta. Lascia il movimento al minimo storico e in crisi di identità. Crimi reggente fino agli stati generali di marzo

«Il referendum lo facciamo a maggio. Forse il 24»

Andrea Fabozzi

L'annuncio di Di Maio. Oggi l'ufficio centrale della Cassazione esamina le firme dei senatori che hanno chiesto la consultazione. Poi il dossier data passa al Quirinale e a palazzo Chigi, che possono gestirlo politicamente

Editoriale

Non solo una crisi di leadership

Norma Rangeri

A ben vedere, soprattutto dopo il cambio di maggioranza, dal destro Salvini al democratico Zingaretti, era abbastanza naturale aspettarsi una crisi di leadership, che solo l’abilità di Grillo aveva tamponato, mostrando tuttavia la resistenza di Di Maio al progetto di un’alleanza con il Pd

Politica

Brunori Sas: «Alle urla rispondo con un Cip!»

Claudio Dionesalvi, Silvio Messinetti

Intervista al cantautore di Cosenza: «Penso che mai come questa volta sia necessario esprimere non solo la propria visione politica, ma anche la propria visione etica e poetica del mondo, mediante il voto»

INTERVISTA

Settis: «La Costituzione tutela le coste sarde»

Costantino Cossu

Il disegno di legge della giunta Solinas, per demolire le norme di tutela del territorio approvate nell’era Soru, «non è praticabile»: «I piani paesaggistici regionali sono uno strumento di attuazione di una legge dello Stato, il Codice Urbani, che è uno strumento di attuazione dell’articolo 9 della Carta»

Cultura

Un’appassionata politica del desiderio

Stefania Tarantino

A proposito de «La carta coperta. L’inconscio nelle pratiche femministe». Un libro a cura di Chiara Zamboni con saggi di Ida Dominijanni, Lia Cigarini, Manuela Fraire e altre. La psicoanalisi, rivolta al corpo e alla sessualità, indagava l’autocoscienza e l’origine del disagio

Indagine sul volto sociale e cangiante di una minaccia

Guido Liguori

Una nuova edizione delle «Lezioni sul fascismo» di Palmiro Togliatti - con Premessa di Paolo Ciofi, Introduzione di Piero Di Siena e Prefazione di Ernesto Ragionieri - proposta dagli Editori riuniti. Nel testo viene avanzata un’«analisi differenziata» del fenomeno: dal programma ribellistico di S. Sepolcro alla violenza padronale antisocialista, alla fondazione dello Stato totalitario

L’itineranza, tra pellegrinaggio e avventura cavalleresca

Marina Montesano

Un percorso di lettura sul viaggio nel Medioevo a partire dai volumi "Homo viator. Il pellegrinaggio medievale si intitola una bella sintesi di Franco Cardini e Luigi Russo (La Vela); "Una gioiosa baldanza. Immagini, modelli e lessico della giovinezza guerriera nelle letterature galloromanze dei secoli XI-XIII" di Mauro Azzolini (Edizioni dell’Orso) e "Floriant e Florete", nell’edizione critica con traduzione italiana a cura di Mariateresa Prota (Edizioni dell’Orso)

Visioni

«1917», un’immersione dentro l’orrore della Grande Guerra

Eugenio Renzi

Il regista «rinuncia» al montaggio in favore di un lungo piano sequenza che fa pensare a un videogioco. Il nuovo film di Sam Mendes, ambientato in Francia durante il primo conflitto mondiale. La missione dei soldati William Schofield e Tom Black lungo la linea del fronte. Candidato a dieci Oscar

Commenti

Gratteri, un pericoloso isolamento istituzionale

Mario Bova

È molto grave che contro il procuratore di Catanzaro, più o meno subdolamente, si schieri anche la classe dirigente nazionale, passata e presente, in quanto da secoli essa impedisce o non favorisce una politica di crescita, di progresso nella regione, che sarebbe naturale antidoto alle mafie e decisivo sostegno alla legalità

L'Ultima

Il criminale di guerra eroe del trumpismo

Luca Celada

Edward Gallegher, delle forze speciali US Navy, ha ucciso civili afghani e in Iraq un prigioniero Isis inerme. Il suo plotone lo denuncia, la Marina lo espelle, ma Trump lo grazia, lo invita alla Casa bianca e licenzia il ministro della Marina

ExtraTerrestre

Alla scoperta dei veleni del Nord

Serena Tarabini

La terra di sotto è un progetto che mette insieme architetti, cartografi, fotografi e giornalisti per raccontare il sottosuolo avvelenato dell’Italia padana. Dalle discariche abusive all’inquinamento da Pfas

La lotta al clima pazzo si fa in casa

Daniela Passeri

La Ue impone drastici tagli alle emissioni di CO2 degli appartamenti, con fonti rinnovabili e centraline per le auto elettriche. In Italia riconversione difficile: i consumi energetici sono aumentati del 4% e gli edifici sono poco efficienti

«Bio e moda etica battono le ‘ndrine»

Claudio Dionesalvi, Silvio Messinetti

tervista a Vincenzo Linarello, a capo del consorzio Goel che gestisce beni confiscati alle mafie nella locride. Alla vigilia delle elezioni regionali, l’esempio di un’impresa sostenibile alternativa all’economia malavitosa

La biblioteca degli spazzini

Piero Papa

Ad Ankara l’azienda dei rifiuti gestisce una struttura con 25 mila libri salvati dalla spazzatura. Partita come una sala lettura per i dipendenti, ora occupa l’ex fornace dello stabilimento. E chiunque ha da svuotare una libreria si rivolge a loro