closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp

Edizione del 23.01.2019

L’Onu chiede di non respingere i migranti nei lager della ex colonia, di riaprire i porti e consentire i salvataggi alle ong. No di Salvini: «Sto trattando con Tripoli». A Castelnuovo di Porto l’esercito sgombera il Cara, in 150 per strada. E Berlino lascia la missione Sophia: «Stanchi di Roma»

Commenti

Lo sfacelo libico conviene solo ai nemici dell’Europa

Guido Rampoldi

Non è abbastanza perché l’europeismo riconosca che in Libia è in gioco l’Europa quale la progettiamo, i suoi valori fondativi, l’identità politica, l’indipendenza, la sicurezza, il suo posto nel mondo?  E non è la Libia proprio il test per dimostrare all’elettorato la necessità di una politica estera comune, sorretta da uno strumento militare?

Europa

Nuovo trattato franco-tedesco, nazionalisti scatenati

Anna Maria Merlo

Firmata ad Aquisgrana la revisione del Trattato dell'Eliseo del '63 tra De Gaulle e Adenauer. Ondata di complottismo in Francia e in Germania, accuse di «tradimento», di «svendita dell’Alsazia e della Lorena», di volontà di costruire una «super-Ue» all'insaputa dei cittadini. Macron: «Chi dimentica il valore della riconciliazione è complice dei crimini del passato». Un testo poco ambizioso, che approfondisce la cooperazione (senza escludere gli altri membri Ue) ma non affronta i nodi del presente, dall'immigrazione alla transizione energetica

Referendum propositivo, ancora modifiche

Andrea Fabozzi

Ma il Pd non scongela i suoi voti. Il gruppo parlamentare della camere è diviso, crescono i contrari e anche la decisione di astenersi è in forse. Gentiloni: la proposta 5 Stelle è un pericoloso assist al populismo

Fallita rivolta militare e voglia di guarimbas in Venezuela

Claudia Fanti

Il governo bolivariano reagisce: «Vogliono seminare il caos». Oggi, anniversario della caduta del dittatore Pérez Jimenez, cortei sia a favore che contro Maduro. Choc in Ecuador, dove il presidente Lenin Moreno incoraggia la caccia all'immigrato venezuelano

Il Mercosur superato a destra

Franco Bilotta

I cambiamenti politici in atto in America latina producono nuove alleanze e nuovi contrasti in campo economico. E il Venezuela resta una spina nel fianco. Fine del Mercato comune del Sud?

Cultura

Per una genealogia del pensiero radicale

Michele Nani

«Alle frontiere del capitale», a cura di autori vari, pubblicato da Jaca Book. Il volume fa parte del progetto «L’Altronovecento», una nutrita enciclopedia del «comunismo eretico». La crisi ambientale, orizzonte del nostro tempo, costituisce una grande rottura. Le classi dirigenti non offrono soluzioni né la via d’uscita tecnico-scientifica

Juan Octavio Prenz, da Ensenada al mondo grande

Francesca Lazzarato

Domani allo scrittore argentino verrà consegnato da Claudio Magris il premio Nonino Internazionale. Saggista e traduttore, poeta e romanziere, dal 1979 vive e lavora a Trieste. Tra i suoi libri «Il signor Kreck» uscito nel 2006 dalla Editorial Losada

Un corpo estraneo nel Parco Archeologico del Colosseo

Valentina Porcheddu

La magnificenza delle rovine romane sarà presto offuscata dal nuovo Centro servizi previsto nei pressi dell’Arco di Costantino tra via Celio Vibenna e via di San Gregorio. La struttura, costituita da un nucleo centrale di 30 metri di diametro sovrastato da una cupola, avrà una superficie di oltre 1700 metri quadri

Antonio Rezza e Flavia Mastrella «sotto sfratto»

Silvana Silvestri

Per stamattina è annunciato a Nettuno lo sgombero forzato dai locali che raccolgono i 35 anni di attività dei due artisti, la scorsa estate insigniti del Leone d’oro alla carriera

Marcel Azzola, addio al re della fisarmonica

Redazione visioni

Morto a 91 anni il musicista francese ma di origini italiane. Ha accompagnato a partire dalla fine della seconda guerra mondiale le icone della musica leggera e d’autore d’oltralpe

Protesta contro l’Isds e lo strapotere delle multinazionali

Monica di Sisto

Prima verifica della volontà politica europea, il voto del Parlamento Ue il 12 febbraio sul trattato per la liberalizzazione degli investimenti tra Europa e Singapore che contiene una clausola arbitrale ISDS-ICS e di cui organizzazioni e movimenti, a poche settimane dalle elezioni europee, chiedono la bocciatura

Guido Rossa, operaio, sindacalista e appassionato di democrazia

Goffredo Bettini

Le grandi forze democratiche, negli anni 70 del secolo scorso, sconfissero il terrorismo con l’unità e la fermezza; ma anche grazie all’iniziativa di massa, alla battaglia culturale, allo sforzo di recuperare e trasformare l’animo degli assassini, senza perdere l’umanità che deve avere chi ha il compito di giudicare e punire

Rubriche

Leggi che ti passa. Qualche timido segnale positivo

Vincenzo Vita

I dati sulla lettura di libri in Italia sono inquietanti e ci dicono che ben più della metà delle persone non si accosta neppure a un libro all’anno. Tuttavia qualche controtendenza sembra profilarsi, ancora timida e iniziale