closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
1 ULTIM'ORA:

Edizione del 22.11.2015

Le piazze sono diverse ma gli obiettivi sono comuni. Lavoratori della Fiom e musulmani manifestano contro il terrorismo e la guerra, per il lavoro e i diritti sociali. In una Capitale sempre più al centro degli allarmi, veri e fasulli, la paura c’è ma non ferma la partecipazione popolare

Lavoro

Landini in piazza: “Renzi, noi non ci fermiamo”

Antonio Sciotto

Il segretario Fiom con le tute blu a Roma per il contratto e contro la legge di Stabilità. Tanti immigrati. «No alle guerre e al terrorismo». «Cgil, Cisl e Uil organizzino una grande mobilitazione sulle pensioni». L’anno prossimo il referendum per abrogare il Jobs Act. Sintonia con Susanna Camusso

L’Iraq rischia di scomparire

Chiara Cruciati

Cristiani, yazidi, sciiti, sunniti: i tanti pezzi del mosaico iracheno non vogliono più vivere insieme. Ma la diplomazia pensa ad altro: il Consiglio di Sicurezza approva una risoluzione anti-Isis senza definire modalità di intervento

Bassolino, o’ Viceré ci riprova

Adriana Pollice

L’ex sindaco si lancia, e ricompatta il Pd: contro di lui. In rete spopolano le battute. Lui: «Ormai la crisi della città è troppo grave». Ranieri, nemico di sempre: «Abbiamo già dato». Primarie a febbraio, ora il Pd cerca nomi

Bassolino, 22 anni dopo

Andrea Fabozzi

La nuova sfida interna di un ex apparatnik diventato avversario del partito. Tra nostalgia e scaramanzia.

Europa

«Bruxelles nel mirino come Parigi»

Gabriele Annichiarico

Allerta massima a Bruxelles per una possibile presenza in città di Salah Adbeslam. Militari per le strade, locali chiusi, sospesa la metropolitana. Il governo: «Non uscite di casa»

Europa

No di Tsipras alle larghe intese

Teodoro Andreadis Synghellakis

Lasciano Sakellaridis e Stathis Panagoulis (fratello di Alekos). Il premier greco punta ora al taglio del debito. Ma c’è l’incubo pensioni

I documenti umani di Jack London

Giorgio Mariani

Una selezione delle dodicimila immagini scattate dall'autore di "Zanna bianca", estranee sia alle fotografia etnografica che al nascente turismo di massa

$$$$$$$$$, Scientology, il prezzo della grazia

Tommaso Pincio

Fondata nel 1954 a Los Angeles, la Chiesa voluta da Ron Hubbard, ex scrittore di fantascienza e patito di cinema, divenne subito una impresa miliardaria. Lawrence Wright la racconta in "La prigione della fede"

Palermo città riaperta, torpore addio?

Claudio Gulli

Un Pietro Novelli che riaffiora, Serpotta rilanciato da un americano, Stomer a piazza Bologni: dimore nobiliari e cripte ‘al pubblico’, molto resta da fare...

Doninelli, ritorno alle stelle dal Disfacimento

Graziella Pulce

Cristiano apocalittico e illuminista: in un mondo imbarbarito del 2039, Luca Doninelli fa sorgere, secondo il modello dantesco, lo spirito di luce della conoscenza, che sola può salvare