closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp

Edizione del 22.10.2015

«Hitler non voleva sterminare gli ebrei, fu il Gran Mufti a dargli l'idea», stavolta il premier israeliano Benyamin «Bibi» Netanyahu l’ha detta grossa, stravolgendo la storia della Shoah pur di giustificare l’occupazione dei Territori palestinesi e la violenta repressione contro la nuova disperata Intifada. Dura reazione in Israele: «Falsità storica» dicono studiosi ebrei ed esperti di fama mondiale dell’Olocausto. Sdegno tra i palestinesi

Editoriale

Basta prendersela con Hitler…

Zvi Schuldiner

Chi ricorda Ahmadinejad in Iran? Era il nuovo Hitler. Adesso, i giovani e i bambini palestinesi che per disperazione si incamminano sulla strada della violenza e del terrore sono i continuatori del Mufti. Basta prendersela con Hitler. Spariamo contro tutti i terroristi: li ha creati il muftì.

Editoriale

L’autunno caldo dei medici

Ivan Cavicchi

Gli stati generali della categoria, convocati dalla Fnomceo, insieme ai sindacati del settore, promuovono una manifestazione nazionale per il 28 novembre e uno sciopero il 15 dicembre

Politica

Giochi renziani sulla Capitale

Eleonora Martini

Verso il ritiro delle dimissioni del sindaco. Ignazio Marino sta meditando di portare in Assemblea capitolina la «crisi politica» . Ma il Pd rifiuta di partecipare al voto di verifica. E a Orfini, che tenta di blindare il gruppo consiliare, il premier/segretario assicura la riconferma a commissario dem romano. Senza voto in direzione, solo via mail

De Magistris assolto, la legge Severino sotto accusa

Andrea Fabozzi

Il sindaco non aveva rinunciato alla prescrizione, ma non ne ha avuto bisogno. Adesso è il primo ai nastri di partenza per le comunali dell'anno prossimo. Bassolino si congratula da sfidante: ora lo giudichi la città

Il manifesto della sinistra Pd, quasi ex

Daniela Preziosi

Un gruppo di esponenti della minoranza dem si riunisce e discute un documento scritto da Carlo Galli. Un confronto sulla «grande decisione» tra i più tormentati dall’idea di lasciare il partito ma anche da quella di restarc. Presenti, tra gli altri, D’Attorre, Mineo, Monaco e Folino

Italia

Il giorno più brutto per Bologna

Giovanni Stinco

Il sindaco prova a smarcarsi dall’azione di forza: «Lavoriamo perché non riaccada». Polizia sotto accusa per la «brutalità dell'operazione». Pronto un esposto alla Corte europea

Italia

Il «polverone» sulla salute del papa

Matteo Bartocci

Pioggia di smentite sulla notizia di un tumore benigno al cervello. Ma dietro articoli e lettere ai blog il durissimo braccio di ferro sulla famiglia in atto al sinodo

Il pensionato “eroe” con la pistola non convince gli inquirenti

Luca Fazio

Si complica la posizione di Francesco Sicignano, il sessantacinquenne che due giorni fa ha ucciso un ladro di 22 anni che stava entrando nella sua villetta. Sulla vicenda, strumentalizzata da leghisti e destre varie, interviene anche il viceministro della Giustizia Enrico Costa (Ncd) dicendo che si potrebbe aprire una discussione sul concetto di legittima difesa: "Se si spara in casa perché si teme per la propria incolumità, ci si può pensare"

Economia

Legge di stabilità, chi l’ha vista?

Roberto Ciccarelli

Il testo non è ancora arrivato alle Camere. Dietrofront del governo sulle tasse sui castelli. Alla tv Renzi cita Berlusconi e assicura: «Meno tasse per tutti» per spendere di più

Lavoro

Esodati, la manovra non torna

Riccardo Chiari

Balletto dei numeri sulle misure per gli esodati, nell'attesa che il ddl di stabilità arrivi in parlamento e renda chiare le intenzioni del governo. Unica certezza il numero complessivo dei 49.500 senza lavoro né pensione. Mentre la settima salvaguardia dovrebbe coprirne dai 26 ai 32 mila. Comitati all'attacco.

Europa

Rifugiati: i Balcani sotto pressione

Anna Maria Merlo

Juncker convoca un mini-vertice domenica tra Europa del sud-est (più Germania e Austria) con Macedonia e Serbia. La politica della redistribuzione è già travolta dalle cifre in crescita. In Francia, "Appello di Calais" firmato da 800 intellettuali, per ritrovare "dignità" nell'accoglienza (nella "giungla" i rifugiati sono saliti a 6mila, raddoppiati in poche settimane). Hollande in Grecia per rassicurare dopo le promesse di Merkel alla Turchia

Cultura

Prigionieri in un triangolo delle competenze

Jacques Bidet

L’egemonia del neoliberismo nella società. Anticipiamo la relazione che il filosofo francese terrà in un convegno ad Alessandria organizzato da «Critica marxista» e Fondazione Luigi Longo

Alla ricerca dell’equilibrio

Andrea Capocci

Comincia oggi a Genova e proseguirà fino al primo novembre il Festival della scienza, che chiamerà in campo fisici, economisti, biologi, astronauti e linguisti

Ravensbruck, il campo delle reiette

Linda Chiaramonte

Un incontro con la scrittrice e giornalista inglese Sarah Helm, ospite a Forlì del 900 Fest, festival europeo di storia del Novecento. Il suo libro sul lager nazista per sole donne, «Il cielo sopra l’inferno», è uscito per Newton Compton

Visioni

Audiard l’illusionista

Eugenio Renzi

Esce nelle sale «Dheepan» il film Palma d'Oro del regista francese. Dallo Sri Lanka alla Francia, una storia accattivante come un grande gioco dell’oca

Attrazione rosso sangue

Giulia D'Agnolo Vallan

«Crimson Peak», il nuovo film di Del Toro è un denso intreccio gotico tra Poe, Bava, la Hammer e Corman, e riporta il regista ai progetti personali degli esordi. Una storia d’amore e di fantasmi tra l’America e l’Europa