closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp

Edizione del 22.09.2015

Alexis Tsipras è di nuovo primo ministro del governo greco. Ha giurato davanti al presidente della Repubblica dopo il terzo trionfo elettorale in meno di un anno. Entro domani la formazione del governo con gli indipendenti di Anel. Il leader e premier di Syriza vola in Europa rafforzato dal voto

Europa

Il giuramento di Tsipras

Teodoro Andreadis Synghellakis

Bassa affluenza ma voto storico in Grecia. Tsipras vince e conferma la maggioranza con Anel. Centristi e Pasok ininfluenti. Ex di Syriza fuori dal parlamento. Entro domani la lista dei ministri. Priorità lotta all’austerity e alla corruzione. Domenica vertice con Obama

Juncker: «Tsipras ora rispetti l’accordo o reagiremo»

Anna Maria Merlo

Per Bruxelles Atene deve attuare gli impegni presi con il Memorandum. Ma qualche voce timida si leva: una speranza per i popoli, contro l'austerità. L'ottimismo di Podemos. Le divisioni a sinistra della sinistra (in Francia e Germania) pesano sulle reazioni

PROFUGHI

La Slovenia alza il suo muro

C. L.

Lubiana rafforza il confine con la Croazia. Bozza di accordo della Ue sulla ricollocazione dei profughi ma resta la distanza tra i vari governi. Praga: «Quote illegali».

Europa

Ancora morti, come al solito

Luca Fazio

Mentre l'Europa litiga sulle quote, blinda i suoi confini e decide di non decidere, in soli due giorni nel mar Mediterraneo sono morte almeno 14 persone (tra cui cinque bambini) e più di 5 mila sono state tratte in salvo

Politica

Senato, l’accordo stona

Andrea Fabozzi

Renzi concede alla minoranza la «designazione» dei senatori. L’intesa segna la tregua nel Pd ma apre al caos. Con il richiamo alle regionali del '95 la Costituzione diventa uno scioglilingua. Dal premier ancora avvertimenti a Grasso perché non riapra l'articolo 2

Economia

Scandalo Volkswagen, frode sulle emissioni diesel negli Usa

Jacopo Rosatelli

Un’inchiesta travolge il colosso dell’auto: frodati i controlli su 500 mila vetture. Scatta l'azione penale. Crollo pauroso in borsa. In arrivo una multa da 18 miliardi di dollari. Fatto a pezzi il «made in Germany»: il predominio sui mercati ottenuto in maniera illegale

Italia

Un altro genere di paese

Monica Pasquino

In Italia esiste un movimento che non si accontenta di una circolare della Ministra Giannini che nega l’"ideologia gender" ma si dimentica di affermare che il genere esiste eccome

Internazionale

Bivio armato in Burkina Faso

Flavio Signore

Fallito il tentativo di mediazione della Cedeao, contro i golpisti si muove l’esercito. Ore decisive a Ouaga. Almeno 12 i morti causati dalla repressione delle proteste da parte delle "guardie presidenziali" nella sola capitale

Putin non ostacolerà raid militari israeliani in Siria

Michele Giorgio

Mosca non limiterà in alcun modo la libertà di azione dell'aviazione dello Stato Ebraico e non favorirà "postazioni filo iraniane" a ridosso del Golan occupato da Israele. La Russia inoltre non consegnerà a Damasco i suoi sofisticati sistemi di difesa antiaerea e impedirà che le sue armi vadano a Hezbollah.

La società del «descarte» nel mirino di Francesco

Roberto Livi

Attacco all’economia di mercato. L’incontro "informale" con Fidel, moglie e figli. Niente incontro con la debole e divisa dissidenza, un’omelia giudicata ossequiosa dalla stampa estera. E l’opposizione si lamenta: «Il pontefice non ha tempo per chi difende i diritti umani?»

Cultura

Il teletrasporto è artistico

Manuela De Leonardis

Un incontro a Lahore, sorseggiando thè allo zenzero, con l'artista pakistano Rana Rachid. Nel suo paese è una star, ora è anche in mostra a Venezia, presso Palazzo Benzon

Manuale di sopravvivenza in un mondo al capolinea

Francesca Coin

«Post-capitalism:a guide to our future» dell’economista e giornalista inglese Paul Mason. Mutuo soccorso e cooperazione sociale per affrontare il degrado ambientale e le forti diseguaglianze sociali

Le relazioni triturate dalla selezione

Alessandra Pigliaru

«Lo splendore casuale delle meduse» della scrittrice tedesca Judith Schalansky. Il romanzo, pubblicato da Nottetempo, è una carrellata sulla ferocia del darwinismo sociale

Il condominio dei ricordi

Arianna Di Genova

Incontro con il regista e attore Robert Lepage che aprirà il festival con il suo «887», incursione poetica/politica nella sua memoria intima e in quella collettiva del Québec

Futuro

Alberto Leiss

La rubrica settimanale di Alberto Leiss